Crostoni ai funghi

I crostoni ai funghi sono un piatto unico e sfizioso, semplicissimo da preparare, molto goloso e gustoso. Ho trovato questa idea su un giornale di cucina che ho comprato qualche giorno fa e così, siccome gli ingredienti sono davvero semplici da reperire e si trovano facilmente in dispensa, ne ho approfittato e li ho preparati: sono stati un successone, sono spariti in attimo. E poi sono un’ottima idea di riciclo: se avete del pane raffermo non buttatelo mai, provate a riusarlo preparando qualche ricetta alternativa come questa. Questa è la mia versione, quella che ho trovato sul giornale era leggermente diversa: si usavano funghi porcini secchi e fontina. Voi personalizzatela come preferite. Pochi ingredienti: ecco a voi la semplice ricetta.

Crostoni ai funghi

Crostoni ai funghi

Ingredienti per 4 persone

  • 6 fette di pane
  • 200 g besciamella (preparatela seguendo questa ricetta)
  • funghi porcini (io uso quelli surgelati) 300 g
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 200 g emmental
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Per preparare i crostoni ai funghi per prima cosa dedichiamoci alla preparazione dei funghi trifolati: in una padella mettete olio, sale, funghi porcini e fateli cuocere a fiamma viva per 10 minuti, poi abbassate la fiamma, aggiungete una tazzina di acqua e continuate la cottura. Quando saranno cotti, spezzettateli con l’aiuto di una forbice da cucina.

Spezzettate a pezzi molto piccoli l’emmental e tenetelo da parte.

Siamo pronti per preparare i crostoni ai funghi: in una ciotola mettete la besciamella, aggiungete i funghi, il parmigiano, l’emmental, sale e pepe e mescolate, aiutandovi con un cucchiaio di legno o una spatola di silicone.

Rivestite la leccarda del forno con la carta forno, disponete sopra le fette di pane. Con un cucchiaio spalmate sopra ogni fetta la crema precedentemente ottenuta.

Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete i vostri crostoni ai funghi per 20-25 minuti: dovranno risultare ben dorati e la crema ben sciolta. Fate intiepidire 5 minuti fuori dal forno e servite. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.