Crostata salata zucchine e patate

La crostata salata zucchine e patate è semplice da preparare: basta organizzare il tutto e in meno di mezz’ora è pronta. Qualche giorno fa vi ho lasciato la ricetta della pasta frolla salata, ebbene l’ho usata per preparare questa buonissima crostata salata. Vi dico solo che l’ho fatta la mattina e non è arrivata alla sera 😛 hanno gradito davvero tutti. Sono sempre alla ricerca di cose nuove da fare, per cui sperimento in continuazione. Ecco la ricetta

Crostata salata zucchine e patate

Crostata salata zucchine e patate

  • pasta frolla salata
  • 3 zucchine piccole (o 2 grandi)
  • 1 patata grande
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 1/2 dado vegetale
  • 3 cucchiai di latte
  • 100 g groviera
  • 4 fette prosciutto cotto

Per preparare la crostata salata zucchine e patate per prima cosa puliamo, laviamo, spuntiamo e grattugiamo le zucchine, con una grattugia a fori larghi, e le mettiamo a cuocere con olio sale pepe e aglio, a fiamma moderata. Mettiamo anche a lessare la patata (scegliete voi se con la buccia o senza). A cottura quasi ultimata, aggiungete nelle zucchine il latte e il mezzo dado vegetale e lasciate restringere. Sbucciate la patata e tagliatela a fette. Possiamo procedere con l’assemblare la crostata salata zucchine e patate. Stendiamo la pasta frolla salata, conservando da parte un pezzetto per fare la decorazione. Rivestiamo una teglia da 28 cm di diametro con la carta forno e stendiamo all’interno la pasta frolla salata, mettiamo sul fondo il prosciutto cotto, poi le zucchine, la patata tagliata a fette e il groviera tagliato a cubetti. Preriscaldiamo il forno (statico) a 180°C e inforniamo per 30-40 minuti. Lasciate raffreddare e servite. Buon Appetito!

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ (pagina del blog e profilo personale) per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.