Crostata con ricotta e marmellata

La crostata con ricotta e marmellata è un dolce semplice da preparare, ma molto scenografico e gustoso. Con le sue tre consistenze e i suoi tre strati, conquisterà tutti, anche i palati più scettici. Cosa aspettate a prepararla? 1 ora ed è pronta!

Crostata con ricotta e marmellata (2)
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la base di pasta frolla

  • 185 g burro morbido
  • 120 g zucchero di canna
  • 2 Uova
  • la scorza di un limone biologico grattugiata
  • 320 g Farina 00 (un pizzico)

per la farcitura

  • 230 g Ricotta vaccina
  • 30 g miele
  • 200 g marmellata o confettura (a vostra scelta)

Preparazione

Preparazione della pasta frolla

  1. Per preparare la crostata con ricotta e marmellata come prima cosa prepariamo la pasta frolla, che è abbastanza particolare, poichè è montata.

  2. In una ciotola mettete il burro morbido con lo zucchero e montate con un frullino elettrrico per qualche minuto, fino a ottenere una crema ben spumosa.

  3. Aggiungete le uova, 1 alla volta, incorporandole piano piano, poi aggiungete la buccia di limone, il pizzico di sale e piano piano la farina, sempre montando con il frullino elettrico.

  4. Verso la fine, quando l’impasto sarà più duro, usate un mestolo di legno.

  5. Inserite questa montata in una sac a poche con bocchetta liscia da 1 cm. Rivestite una teglia rotonda da 22 cm di dietro con carta forno e formate la base della crostata, facendo un giro sulla superficie inferiore e poi 5 giri per formare il bordo. Mettete in frigo per 1 ora.

Preparazione della farcitura

  1. In una ciotola sbattete la ricotta con il miele e tenete da parte. Se la vostra marmellata o confettura è troppo ricca di pezzettoni, potete anche frullare velocemente con un frullatore a immersione per ottenere un risultato più vellutato.

Completamento e cottura.

  1. Versate la ricotta sul fondo della crostata, livellate e ricoprite con la marmellata o la confettura che avete scelto. Formate un decoro sul bordo di pasta frolla usando una forchetta o un cucchiaio.

  2. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete per 40 minuti. Fate raffreddare e servite. Conservate in frigo per 3-4 giorni al massimo. Buon appetito!

    (fonte ricetta)

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.