Crea sito

Cracker al formaggio

I cracker al formaggio sono delle piccole delizie la cui forma ricorda il groviera contenuto al loro interno. Sono talmente buoni che spariscono in un attimo e conquistano anche i palati più difficili.
Scorri per scoprire la ricetta!

cracker al formaggio
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • PorzioniPer 24 cracker
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cracker al formaggio

  • 180 gfarina 00
  • 120 gburro
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 5 gsale
  • 60 ggroviera
  • 2 gpepe
  • 2 gcurcuma in polvere ((facoltativa))

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Frullatore / Mixer
  • Grattugia
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Mattarello
  • Tarocco in metallo
  • Tappetino di silicone o spianatoia
  • 3 Formine rotonde di varie dimensioni

Come fare i cracker al formaggio

  1. Per preparare i cracker al formaggio, per prima cosa occupati dell’impasto.

  2. Nel bicchiere del frullatore/mixer metti il burro spezzettato freddo di frigo, aggiungi la farina 00 e fai sabbiare.

  3. In una ciotola trasferisci il composto di burro e farina, aggiungi: uovo, sale, pepe, cucuma (facoltativa, serve per colorare i crackers) formaggio grattugiato ed emmenthal grattugiato finemente.

  4. Impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgilo in pellicola alimentare e fai riposare in frigo per un’ora.

  5. cracker al formaggio passo passo

    Dividi il panetto in 3 parti dello stesso peso e utilizzando un mattarello stendi delle sfoglie da 20 cm di diametro.

    Per agevolarmi nel lavoro utilizzo un tappetino in silicone dove sono tracciati righelli e cerchi di varie dimensioni, più due tabelle di conversione dei pesi e delle temperature. Ma la cosa più utile è sicuramente il fatto che va aggiunta pochissima farina perché è antiaderente, e può anche andare in forno.

  6. cracker al formaggio passo passo

    Con le formine ritaglia tanti buchi sulle sfoglie, per simulare l’effetto groviera.

    Dividi le sfoglie in 8 spicchi, posali su carta forno e falli riposare in frigo per 30 minuti.

    I ritagli possono essere rimpastati.

  7. Trasferisci i cracker sulla teglia ricoperta di carta forno poco prima di metterli in forno (devono essere ben freddi).

  8. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 190°C per 7 minuti. Attenzione perchè diventano scuri molto velocemente, mentre il nostro intento è quello di mantenerli di colore giallo, come il formaggio.

  9. Fai raffreddare e buon appetito!

Consigli

  1. Se non si vuole perdere tempo per la decorazione si può saltare l’operazione e tagliare le sfoglie come si vuole.

Conservazione

  1. L’impasto si può preparare in anticipo e utilizzarlo in un secondo momento, si mantiene in frigo per 2 giorni.

  2. I cracker al formaggio si possono conservare in un contenitore a chiusura ermetica, a temperatura ambiente, fino a una settimana (se ci arrivano!).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.