Cous cous ai funghi

Il cous cous ai funghi è un primo piatto leggero e semplicissimo da preparare, perfetto anche da consumare freddo, magari sotto l’ombrellone questa estate in spiaggia. Non vedo l’ora di poter andare un po’ al mare (si vede??) e di stendermi al sole. Intanto, però, mi sono messa un po’ a dieta e sto sperimentando tanti piatti leggeri, buoni sia freddi che caldi, e questo cous cous è perfetto! Volete sapere come si prepara? Semplice, leggete la ricetta 🙂

Cous cous ai funghi

Cous cous ai funghi

Ingredienti per 1 porzione:

  • 60 g cous cous (io ho usato Barilla)
  • 100 ml brodo vegetale (potete preparare 1 l di brodo vegetale bollendo 2 l acqua, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano e sale, fino a che non otterrete 1 l di brodo)
  • un po’ di curcuma
  • 130 g funghi champignon
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di olio
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.

Non fatevi spaventare dalla lista degli ingredienti, otterrete un primo piatto molto leggero e gustosissimo.

Per prima cosa preparate il brodo, come indicato in alto: cuocete il tempo che serve per fare 1 l di brodo partendo da 2 l di acqua. Filtrate il brodo dalle verdure utilizzate e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Potrete poi conservarlo in frigo per qualche giorno.

Per ciò che riguarda gli champignon da utilizzare, vanno bene sia quelli freschi che quelli surgelati, potete scegliere liberamente quali usare. Se userete quelli freschi, puliteli molto bene usando un coltello e lavateli sotto acqua fredda corrente. Infine tagliateli a fettine e metteteli in una padella antiaderente a cuocere con mezzo spicchio di aglio, sale e pepe, mezzo cucchiaio di olio e qualche cucchiaio di acqua. Eliminate, a cottura ultimata, l’aglio.

Prepariamo infine il cous cous:in una pentola portate a ebollizione brodo e il mezzo cucchiaio di olio restante, aggiungete il cous cous, fate riposare 3 minuti, sgranate il cous cous con i rebbi di una forchetta, unite la curcuma e aggiungete i funghi precedentemente cotti, mescolate e lasciate risposare. In ultimo unite un po’ di prezzemolo tritato.

Il vostro cous cous ai funghi è pronto, potrete consumarlo sia freddo che caldo, decidete voi. Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.