Crea sito

Cotolette di finocchi

Le cotolette di finocchi sono una ricetta facile facile, un secondo sfizioso, delicato e leggero. Prepararle è un gioco da ragazzi e servono solo quattro ingredienti.
Scorri per scoprire la ricetta!

cotolette di finocchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Finocchi
  • 1Uovo
  • q.b.Farina 00
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Coltello
  • Pentola
  • Teglia
  • Piatto

Preparazione

  1. Per preparare le cotolette di finocchi, per prima cosa dedicati alla pulizia dei finocchi.

  2. cotolette di finocchi

    Elimina i gambi e gli strati esterni rovinati. Taglia a fette spesse almeno 1 centimetro.

  3. cotolette di finocchi

    Lava accuratamente le fette e fai bollire per 5 minuti in acqua salata.

  4. Scola per bene, tampona con della carta assorbente e fai raffreddare.

  5. Per la panatura prepara in tre piatti la farina 00, l’uovo e il pangrattato.

  6. cotolette di finocchi

    Passa le fette prima nella farina.

  7. cotolette di finocchi

    Poi nell’uovo: quando le passi nell’uovo premi accuratamente la fetta sul piatto per far aderire l’uovo alla superficie.

  8. cotolette di finocchi

    E infine nel pangrattato.

  9. cotolette di finocchi

    Poggia le fette su una teglia ricoperta di carta forno, aggiusta di sale e pepe. Irrora con un filo d’olio.

  10. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 180°C per 30 minuti, girandole a metà cottura.

  11. Servi ben calde e buon appetito!

Consigli

  1. Puoi aromatizzare la panatura con aglio, prezzemolo, curcuma etc.

  2. Puoi arricchire la panatura con del formaggio grattugiato.

  3. Puoi aggiungere una fetta di provola sulla superficie di ogni cotoletta di prima di impanarla.

  4. Puoi cuocerle anche in padella con un filo d’olio e qualche odore.

Abbinamento vino

  1. L’abbinamento perfetto sarebbe quello con un vino bianco fermo e leggero come: gewürztraminer, Pinot grigio o un Sauvignon.

RESTIAMO IN CONTATTO!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.