Cheesecake al caramello

La cheesecake al caramello è un dolce davvero godurioso per gli amanti del genere. Questa ricetta è adatta anche a chi non gradisce la presenza della colla di pesce nelle cheesecake. In effetti, la consistenza cambia. Le cheesecake classiche sono più compatte al taglio, hanno una consistenza più gelatinosa. Queste cheesecake al caramello invece sono cremosissime. Hanno bisogno di più riposo rispetto alle classiche cheesecake ma ne vale la pena. Vediamo come realizzare questa ricetta

Cheesecake al caramello

Cheesecake al caramello

Ingredienti per 6 cheesecakes monoporzione o per 1 cheesecake grande (teglia diametro 20 cm)

Per la base

  • 110 g biscotti al cioccolato (oppure 110 g biscotti integrali e due cucchiaini di cacao amaro)
  • 65 g burro

Per la crema

  • 250 g mascarpone
  • 200 g formaggio fresco spalmabile
  • 100 ml Top Fabbri Caramello
  • 50 g zucchero a velo (OPZIONALE)

Per decorare

  • 65 ml di Top Fabbri Caramello

Per preparare la cheesecake al caramello partiamo dalla preparazione della base di biscotti: in un pentolino sciogliamo il burro e lo facciamo intiepidire. In un robot da cucina tritiamo e riduciamo in polvere i biscotti al cioccolato. A questa polvere di biscotti uniamo il burro fuso e mescoliamo bene, per rendere omogeneo il composto. Foderiamo con pirottini di carta da muffin 6 stampi di alluminio (oppure se l’abbiamo usiamo la teglia da muffin, mettendo i pirottini al suo interno). Distribuiamo il composto di biscotti nei sei pirottini, cercando di suddividerlo equamente. Col dorso di un cucchiaino, compattiamo la base di biscotti e la livelliamo. Lasciamo riposare in frigorifero per un’ora.

Mettiamo in uno scolapasta il mascarpone e il formaggio spalmabile e li lasciamo riposare per 45 minuti, in modo che perdano parte della loro acqua.

Prepariamo la crema: all’interno di una ciotola, con una frusta, mescoliamo bene il formaggio spalmabile  con il mascarpone e aggiungiamo a filo il Top Fabbri Caramello. Se credete che sia necessario potete aggiungere anche 50 g di zucchero a velo setacciato, ma vi assicuro che il composto sarà già abbastanza dolce così.

Versate la crema sulle basi che a questo punto saranno ben solidificate e distribuitela in maniera uniforme, lisciando la superficie con una spatola e sbattendo sul piano di lavoro i nostri stampi per evitare la formazione di bolle interne e per compattare la crema.

Lasciate riposare in frigorifero, nella parte più fredda, per un giorno intero. Se volete, un’ora prima di servire le vostre cheesecake potete metterle nel freezer per ottenere una specie di semifreddo.

Prima di servire, eliminate il pirottino di carta da muffin e completate con Top Fabbri  Caramello. Buon Appetito!
Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.