Cannelloni agli asparagi

I cannelloni agli asparagi selvatici sono un primo piatto ricco e succulento, molto semplice da preparare. Se vi organizzerete il giorno prima con tutte le preparazioni di base, assemblare i cannelloni agli asparagi sarà un gioco da ragazzi…in meno di 15 minuti sono pronti per essere infornati! Buona lettura!

Cannelloni agli asparagi

Cannelloni agli asparagi

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g cannelloni all’uovo
  • 2 mazzetti di asparagi selvatici (oppure coltivati)
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 200 g provola o formaggio filante senza caglio animale*
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 tazzina di latte

per la besciamella:

  • 600 ml latte parzialmente scremato
  • 100 g burro
  • 100 g farina 00
  • sale q.b.

Per la preparazione dei cannelloni agli asparagi selvatici potete partire con delle preparazioni preliminari e assemblare il tutto alla fine. Per prima cosa occupatevi della pulizia e della cottura degli asparagi: spezzettateli con le mani, fate pezzetti piccoli, partendo dalla cima dell’asparago, e fermatevi quando il gambo diventa duro e legnoso (per quelli coltivati, invece, tagliateli al coltello a tocchetti di 2 cm di lunghezza, cuoceteli con olio e sale e poi frullateli). Lavate bene gli asparagi, metteteli in padella con olio e sale e cuocete fino a che non risulteranno morbidi, aiutandovi eventualmente con un po’ d’acqua.

Preparate anche la besciamella seguendo questa procedura. Conservatela in frigo, una volta raffreddata.

Tagliate la provola a cubetti piccolissimi perchè dovremmo metterli nella sac a poche (3 mm di lato) e tenete da parte.

A questo punto siamo pronti per la preparazione finale dei cannelloni degli asparagi. Piccolo suggerimento: io ho lasciato gli asparagi interi anche per il ripieno, tenendone da parte alcuni per la decorazione finale del piatto, perchè erano molto piccoli e morbidi; se a voi non piacciono, potete frullarne i 3/4, tenendone da parte qualcuno intero per la decorazione del piatto. Tenete da parte anche 3-4 cucchiai di besciamella.

Mescolate in una ciotola la crema di asparagi ( o gli asparagi interi) con la besciamella, una tazzina di latte e i cubetti di provola. Mettete tutto in una sac a poche.

Riempite uno a uno i cannelloni DA CRUDO (leggete se sulla confezione non è prevista cottura, altrimenti procedete come indicato) e sistemateli nella pirofila che avete scelto per la cottura; non usate tutto il ripieno, conservatene un po’ per la superficie.

Completate mettendo sulla superficie una parte di besciamella, gli asparagi che avete tenuto da parte prima e il parmigiano.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 30-35 minuti. Servite ben caldi e filanti. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

Precedente Risotto fave fresche e pecorino Successivo Polpette di patate ripiene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.