Ragù di carne alla bolognese

Ragu’ alla bolognese

Il ragu’ alla bolognese  è la preparazione base di alcuni fra i più celebri piatti della cucina  emiliana diventati poi icone della cucina italiana

 

Ragù di carne alla bolognese
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 210 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Macinato di bovino
  • 2 Salsiccie di suino
  • 2 coste Sedano
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 400 g Pomodori pelati
  • 1 bicchiere Vino bianco secco

Preparazione

  1. Per iniziare a preparare il vostro ragu’ alla bolognese Cominciate con il mondare le verdure, tritatele finemente. Ora sgranate le salsiccie .

  2. In una pentola campiente scaldate poco olio e fate soffriggere le verdure per qualche minuto.

  3. Aggiungete la carne macinata e la salsiccia sgranata, salate e pepate. Fate cuocere per 10 minuti. La carne lascerà i suoi liquidi

  4. Lasciate consumare fino a che risulterà tutto asciutto. A questo punto sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente.

  5. Una volta evaporato il vino aggiungete i pelati e fate cuocere per circa 3 ore aggiungendo di tanto in tanto due bicchieri d acqua.

  6. A cottura ultimata il ragù dovrà risultare abbastanza asciutto.

Consigli per la conservazione

Il ragu’ alla bolognese

Il ragù appena pronto va fatto raffreddare nel minor tempo possibile, per farlo basta mettere la casseruola a bagnomaria in acqua fredda. Una volta raggiunta la temperatura ambiente, si porziona in sacchetti per il congelatore e si congela (la durata in questo caso è di 3-4 mesi), oppure si conserva in frigorifero per 6-8 ? ngiorni (fino a 10-12 se viene messo subito sottovuoto).

 

Se vi piacciono le mie ricette fatemi un regalo condividete e se volete restare sempre aggiornati seguitemi sulla mia pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.