Polenta al ragù

Polenta con ragu’ alla bolognese

La polenta è uno dei piatti tipici delle regioni del nord Italia e, in generale, è un piatto molto legato alle tradizioni di montagna. Essa è una pietanza povera ma molto buona e sostanziosa preparata con ingredienti semplici: farina di legumi o di cereali cotta con l’acqua. In origine era preparata con farro o segale, oggi si realizza soprattutto con il mais: la polenta, infatti, è diventata così come la conosciamo oggi dopo la scoperta dell’America, quando questo cereale è arrivato anche da noi, conferendo a questa pietanza il tipico colore giallo che la contraddistingue. La polenta è un piatto molto versatile grazie al suo sapore neutro che permette di abbinarla a pietanze di carne, di pesce o insaporita con formaggi, salumi o sughi, così da realizzare un piatto unico e sempre diverso

Polenta al ragù
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la polenta

  • 500 g Di farina di mais
  • 2 l Acqua
  • 15 g Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale grosso
  • 30 g Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Ragù di carne alla bolognese

    Per preparare il ragù cliccate qui

  2. Prepariamo la polenta in una pentola col fondo dopipio fate bollire l acqua e salate.

    Versate la farina di mais a pioggia e mescolate prima con una frusta per evitare i grumi poi con un mestolo di legno

    1. Aggiungete l olio e fate riprendere il bollore abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 50 minuti mescolando continuamente con vigore per evitare che si attacchi.
    2. Una volta terminata la cottura capovolgete il tegame su di un tagliere versateci sopra il ragù spolverate con il parmigiano e servite caldo
  3.  

     

Note

Se vi piacciono le mie ricette fatemi un regalo condividete e se volete restare sempre aggiornati seguitemi sulla mia pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.