Involtini

Găluşcă

I Găluşcă È uno dei piatti nazionali della cucina moldava, si tratta d’involtini di foglie di verza in salamoia oppure sbollentate in acqua salata, che racchiudono un misto di carne macinata, riso e cipolla  leggermente soffritta. Il tutto viene cotto in pentola con acqua, un po’ d’olio e un pizzico di sale(in alcune regioni viene aggiunta della pancetta affumicata nella pentola). Possono essere mangiate senza condimento, ma generalmente si servono accompagnate dalla panna acida.

Involtini
  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 Găluşcă
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Cavolo verza
  • 700 g Di carne macinata mista
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • q.b. Di olio extra vergine d'oliva
  • q.b. Di Sale
  • q.b. Di Pepe
  • 1 mazzetto Di prezzemolo
  • 2 Pomodori ramati tagliati a pezzi
  • 2 cucchiai Concentrato di pomodoro
  • Mezzo bicchieri Di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino Di paprika

Preparazione

  1. Prepariamo i Găluşcă Sfogliate con cura il cavolo verza e  lavate accuratamente le foglie.

    Tenete da parte le foglie più esterne e tagliatele a listarelle.

    Mettete dell’acqua sul fuoco con un po’ di sale, quando l’acqua avrà raggiunto il bollore sbollentate le foglie per qualche minuto.

    Togliete  la parte dura dal centro e dividete la foglia in due.

    PREPARAZIONE DEL RIPIENO:

    In una padella antiaderente scaldate un cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva e fate stufare la cipolla e la carota tritate finemente.

    Appena la cipolla sarà lucida spegnete il fuoco e aggiungete  il riso crudo e mescolate bene, lasciando raffreddare.

    Aggiungete  la carne macinata, sale e pepe, concentrato di pomodoro,  prezzemolo, paprika e un cucchiaio d’olio, mescolate amalgamando

    PREPARATE GL’INVOLTINI

    Mettete  la foglia di verza sul palmo della mano e adagiateci  un cucchiaio o cucchiaino di ripieno( dipende dalla dimensione della foglia).

    Richiudete i lati portandoli verso il centro e infine arrotolate dal basso verso l’alto come fosse un pacchetto e continuate così per tutti.

    COTTURA:

    In una pentola  mettete uno stratto di listarelle di verza, un po’ d’olio, qualche fetta di pomodoro poi adagiate gl’involtini. Aggiungete ancora verza tagliata e pomodori .

    Versate dell’acqua quasi fino a coprirle, e un po di vino bianco.

    Ponete la pentola con un coperchio sul fuoco e portate a ebbolizione, abbassate la fiamma e fate bollire per circa un ora.

    Se ci fosse bisogno aggiustate di sale.

    Impiattate e servite ancora caldo.

Note

Se vi piacciono le mie ricette regalatemi un condividi e se volete restar sempre aggiornati seguitemi sulla mia pagina facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.