Crea sito

Fettine di lonza di maiale impanate all’arancia

Le fettine di lonza di maiale impanate all’arancia sono un secondo piatto gustoso, semplice e veloce da preparare.

Dopo la ricetta del pollo all’arancia, mandorle e noci, dovete assolutamente preparare le fettine di lonza all’arancia!

Il più delle volte, le protagoniste assolute dell’impanatura sono le carni di vitello o di pollo, vero?

Ma, credetemi, provate a cucinare le fettine di lonza in questo mondo, e non ve ne pentirete.

Alla classica ricetta, però, noi abbiamo deciso di dare un tocco in più: l’arancia.

Un’altra cosa.

Le nostre fettine di lonza di maiale sono impanate senza uova: più leggere, sicuramente, ma il sapore non cambia affatto.

Anzi, si sciolgono in bocca e il sapore dell’arancia dà al gusto il giusto contrasto.

Inoltre, abbiamo preferito la cottura della lonza impanata in padella con un filo di olio ma, se desiderate, potete cuocere le fettine di lonza di maiale impanate all’arancia al forno e risultato sarà comunque morbido.

Per la cottura al forno, procedete nel seguente questo modo.

Dopo aver foderato una teglia con della carta forno, sistemate le fettine di lonza impanate e su ognuna di esse irrorate con un filo di olio.

Vi consigliamo di cuocerle in forno già caldo a 200°C per 15-20 minuti. Naturalmente, basatevi sulla conoscenza del vostro forno poiché le tempistiche potrebbero essere diverse 😉

Passiamo alla ricetta!

Fettine di lonza di maiale impanate all’arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti – Fettine di lonza di maiale impanate all’arancia

  • 6Fettine di lonza
  • 1Arancia bio
  • q.b.Spezie varie (timo, rosmarino, erba cipollina, origano)
  • 1 tazza da caffèVino bianco
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa spremere l’arancia

  2. 2. In una ciotola capiente, versare il succo dell’arancia, il vino bianco, le spezie, quindi unire le fettine di lonza: fateli macerare per una mezz’oretta.

  3. 3. Prendete due contenitori: in uno aggiungete dell’olio, nell’altro versate il pangrattato insieme alle spezie.

  4. 4. Prendete le fettine di lonza, fatele scolare un po’ dal succo di arancia e vino, quindi passatele prima nell’olio e poi nel pangrattato.

  5. 5. Intanto irrorate le padelle (per velocizzare la cottura, noi abbiamo utilizzato due padelle.) con un filo di olio (2-3 ml di olio in altezza), quindi fatelo scaldare.

  6. 6. Quando l’olio sarà ben caldo, cucinate le fettine di lonza.

  7. 7. Durante la cottura, e dopo la prima girata, se l’olio non dovesse risultare sufficiente potete utilizzare il succo avanzato in precedenza.

  8. 8. Quando le fettine risulteranno belle dorate significa che saranno cotte.

  9. 9. Il sale aggiungetelo alla fine.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.