Torrone dei morti

Il torrone dei morti è un dolce che si prepara nella mia regione, ovvero in Campania, in occasione della commemorazione dei defunti. Ne esistono tantissimi gusti, potete decidere di utilizzare nocciole, mandorle, riso soffiato, caffè e così via. Io oggi vi propongo la mia versione preferita, quella gusto Ferrero Rocher.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gnocciole
  • 60 gwafer alla nocciola
  • 400 gcrema di nocciole
  • 400cioccolato al latte
  • 200 gcioccolato fondente

Strumenti

  • Stampo rettangolare

Preparazione

  1. Preparare il torrone dei morti è davvero facilissimo. Ci serviranno solo delle nocciole, dei wafer a nocciola, del cioccolato fondente ed al latte e della crema spalmabile alla nocciola.

  2. Come prima cosa sciogliamo 140 gr di cioccolato fondente a bagnomaria. Prendiamo uno stampo rettangolare (va benissimo anche quello usa e getta in alluminio piccolo), versiamo il cioccolato sciolto e rivestiamo tutto lo stampo. A furia di roteare con le mani lo stampo per far aderire il cioccolato a tutte le pareti, questo si andrà in parte solidificando e rimarrà abbastanza attaccato ai lati. A questo punto mettiamo a solidificare in freezer per mezz’ora oppure in frigo per un’ora.

  3. Trascorso il tempo di riposo, il risultato dovrà essere come quello in foto, un cioccolato ben solidificato e che ricopre in maniera omogenea tutto lo stampo.

  4. Adesso prepariamo l’interno. Sciogliamo a bagnomaria tutto il cioccolato al latte, versiamolo in una ciotola ed aggiungiamo la crema spalmabile alla nocciola, le nocciole (che abbiamo precedente tagliuzzato in maniera molto grossolana) ed i wafer a nocciola (anch’essi tagliati grossolanamente).

  5. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, versiamoli nello stampo, livelliamo per bene la superficie e riponiamo a rassodare in frigo, preferibilmente per tutta la notte.

  6. Quando il torrone si sarà solidificato, come ultimo passaggio sciogliamo il restante cioccolato fondente e versiamolo al di sopra, per creare la base del nostro torrone (poiché andremo poi a capovolgerlo). Rimettiamo in frigo per un’altra ora ed il nostro torrone dei morti è pronto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!