Crea sito

Tiramisù al limone

Andiamo incontro all’estate ed uno dei dolci indiscussi di questo periodo dell’anno è sicuramente il tiramisù. Conosciamo tutti la bontà di quello classico al caffè
, ma io adoro inventarne in cucina e ne ho ideate diverse varianti. Una di queste è il tiramisù al limone. Ha un gusto freschissimo ed un sapore che ricorda molto la delizia al limone, davvero buonissimo!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gsavoiardi
  • 300 mlpanna da montare
  • 75 gzucchero
  • 250 gmascarpone
  • 100 mllatte intero
  • 100 mllimoncello

Ingredienti per la crema al limone

  • 180 gzucchero
  • 60 gfarina
  • 1/2 llatte intero
  • scorza grattugiata di due limoni
  • 3pezzi di scorza di limone (da togliere alla fine)

Preparazione

  1. Per realizzare il nostro tiramisù al limone per prima cosa prepariamo la crema al limone. In un pentolino mettiamo la farina e lo zucchero ed aggiungiamo a filo il latte, poco per volta. Poi aggiungiamo la scorza grattugiata di due limoni ed i pezzetti di scorza interi e passiamo sul fuoco.

  2. Cuociamo la crema fino ad ottenere la giusta consistenza, piuttosto densa, ricordandoci di non smettere mai di mescolare altrimenti si attaccherà. Lasciamola raffreddare in una pirofila, coperta con carta pellicola.

  3. In una ciotola mescoliamo lo zucchero con il mascarpone. Poi aggiungiamo la crema al limone, ormai raffreddata, e la panna montata. In un’altra ciotola mescoliamo il latte ed il limoncello, che ci serviranno per bagnare i nostri savoiardi.

  4. Prendiamo una pirofila ed incominciamo a creare il primo strato di savoiardi, che avremo passato nelle bagna, poi copriremo con uno strato di crema. Realizziamo poi un secondo strato di savoiardi ed un secondo strato di crema. In superficie, volendo, possiamo decorare con degli zuccherini colorati o con delle caramelle a forma di limone.

  5. Mettiamo il tiramisù in frigorifero, preferibilmente tutta la notte, o comunque alcune ore prima di mangiarlo.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!