Crea sito

Patate e cipolla

Preparare le patate fritte con cipolle è davvero molto semplice. Si tratta di un contorno molto buono ed un’alternativa alle classiche patatine fritte. L’aggiunta della cipolla fritta darà quel tocco di gusto in più, per un contorno davvero super!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gpatate
  • 1cipolla media
  • q.b.olio di arachide
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare le patate fritte con cipolla, un contorno semplice e sfizioso, ci basterà pelare le patate, lavarle e tagliarle a dadini. Poi puliamo la cipolla e la tagliamo a pezzi grossi.

  2. Mettiamo una padella con olio per friggere sul fuoco e, quando sarà ben caldo, versiamo solo le patate. Facciamole cuocere e, a metà cottura, aggiungiamo anche le cipolle (se le mettessimo prima si brucerebbero, in quando hanno una cottura più rapida rispetto alle patate). Saliamo e procediamo con la cottura.

  3. A cottura ultimata mettiamo le nostre patate e cipolle su della carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso, ed il nostro contorno è pronto.

    (Mi raccomando di consumarle calde).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!