Lingotto al mascarpone

Questo lingotto è una variante del dolce noto come stracchino della duchessa. Nell’aspetto estetico ci assomiglia molto, ma poi all’interno ha degli ingredienti diversi, come la panna ed il liquore al cioccolato.
Sono sicura che piacerà a tutti. Provare per credere!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gsavoiardi
  • 250 gmascarpone
  • 200 gzucchero
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 400 mlpanna da montare
  • 250 mlcaffè
  • 60 ggocce di cioccolato fondente
  • 40 mlBaileys al cioccolato

Strumenti

  • Stampo da plumcake

Preparazione

  1. Per preparare il nostro lingotto iniziamo col fare il caffè. Mettiamolo in una ciotola, aggiungiamo 50 gr di zucchero ed il Baileys al cioccolato e lasciamo raffreddare.

  2. Intanto prepariamo la crema. In una ciotola mettiamo il mascarpone ed il restante zucchero e mescoliamo. Dividiamo il composto in due parti uguali in due diverse ciotole.

    In una aggiungiamo 30 gr di gocce di cioccolato fondente e 200 gr di panna montata.

  3. Nell’altra aggiungiamo il cacao amaro, 200 gr di panna montata e 30 gr di gocce di cioccolato fondente.

  4. Adesso prendiamo lo stampo da plumcake e rivestiamolo con della carta pellicola. Prendiamo i savoiardi, se necessario tagliamo una estremità per far sì che l’altezza del biscotto sia la stessa dello stampo, bagniamo i savoiardi nel caffè e rivestiamo con essi tutto lo stampo, sia sul fondo che sui lati.

  5. A questo punto mettiamo la crema bianca e poi la crema al cioccolato (o viceversa) e chiudiamo il nostro lingotto con altri savoiardi bagnati nel caffè.

  6. Mettiamo il nostro dolce in frigo per tutta la notte ed il giorno dopo possiamo capovolgerlo su un vassoio.

  7. Decoriamo a piacere con cacao amaro in polvere e mandorle a fette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!