Crea sito

Chiacchiere

Le chiacchiere sono un tipico dolce delle feste di Carnevale e, in occasione di questo giorno, il loro profumo invade le nostre cucine. C’è chi le chiama bugie, cenci, frappole, ma il risultato non cambia. Si tratta sempre di friabili dolcini fritti, dagli ingredienti molto semplici, che, se accompagnati dal sanguinaccio, sono ancora più gustosi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina
  • 3uova
  • 50 gburro
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicosale
  • la scorza grattugiata di un limone
  • q.b.colorante alimentare rosso
  • q.b.colorante alimentare verde
  • q.b.olio di semi di arachide
  • q.b.zucchero a velo vanigliato

Strumenti

  • matterello
  • rotella ondulata

Preparazione

  1. Per preparare le nostre chiacchiere disponiamo tutti gli ingredienti sul piano da lavoro. La farina a fontana ed al centro uova, zucchero, sale, burro, vanillina e limone.

  2. Mescoliamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, come in foto.

  3. Dividiamo l’impasto in tre parti uguali e aggiungiamo ad una parte il colorante alimentare rosso e ad un altra quello verde.

  4. Stendiamo la pasta, con l’aiuto di un matterello, in una sfoglia molto sottile (più sarà sottile e più le nostre chiacchiere risulteranno gonfie e friabili).

  5. Mettiamo dell’olio di semi in una padella (io uso quello di arachidi) e, quando sarà ben caldo, iniziamo a friggere le nostre chiacchiere. Basteranno davvero pochi minuti perché, essendo molto sottili, richiederanno davvero una cottura veloce, il tempo di risultare dorate.

  6. Come tocco finale cospargiamo con zucchero a velo vanigliato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!