Vellutata di funghi

Quando penso a un piatto delicato e gustoso da portare caldo in tavola, in quelle sere d’inverno, dove hai solo voglia di buon cibo e dopo copertina in pile e tv, penso inesorabilmente alla Vellutata di funghi. Arricchita con crostini di pane caldo, credo che sia la gioia di ogni buongustaio che si rispetti.

Realizzare questa ricetta è davvero semplice e veloce. Niente male per un piatto che definirei “sofisticato”. Da preparare anche per occasioni particolari, un primo piatto profumato in occasione di una cena di s.Valentino, per esempio, che fa da apripista a una magnifica serata 🙂

Vellutata di funghi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Funghi freschi misti (Chiodini, finferli, orecchioni, champignon)
  • 200 g Patate
  • 500 ml Brodo vegetale
  • 1/2 Aglio
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Latte
  • 1 ciuffo Burro
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Vellutata di funghi

    Preparazione:

    1. Pulire i funghi dal terriccio, lavarli e tagliarli a pezzi. Sbucciare le patate e tagliarle a tocchetti;
  2. Vellutata di funghi
    1. Schiacciare l’aglio nel trita aglio e farlo rosolare in padella con olio evo insieme alle patate tagliate a cubetti. Coprire con del brodo e cuocere fin tanto che il brodo si asciughi;
  3. Vellutata di funghi
    1. Aggiungere un bicchiere di  brodo e coprire. Cuocere fin tanto che il brodo si asciughi;
    1. Unire i funghi e coprire con del brodo e far cuocere per 20 minuti. Aggiungere sale e pepe;
  4. Vellutata di funghi
    1. A cottura ultimata, passarli con un mixer riducendo i funghi e le patate in crema. Aggiungere un tocchetto di burro e un filo di latte e mescolare;
  5. Vellutata di funghi
    1. Servire calda, accompagnata con dei crostini di pane 🙂

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.