Pizza Parigina

Street food napoletano che trovi in tutte le rosticcerie, bar e panifici. Pizza Parigina, impasto a base di pizza, ripiena di pomodoro, prosciutto cotto e caciocavallo. Ricoperto di pasta sfoglia.
Se non l’hai mai provata, non sai cosa ti sei perso. E’ buona, ma buona buona buona. Mi rendo conto che il periodo non è dei migliori, per cui dirti di fare un salto a Napoli e ordinarti una Pizza Parigina, può risultare al quanto difficile. Ma non c’è problema! Ce la prepariamo da soli. Infondo non è complicato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioniper teglia da forno
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Pizza Parigina

  • 400 gfarina0
  • 210 mlacqua
  • 10 gsale
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 6 glievito di birra fresco
  • 600 gpelati
  • 15 golio di oliva
  • 150 gprosciutto cotto
  • 200 gformaggio tipo caciocavallo
  • 1 rotolopasta sfoglia rettngolare
  • 2 cucchiaipanna
  • 1tuorlo

Preparazione per Pizza Parigina

  1. Pizza Parigina

    Per preparare la Pizza Parigina, devi per prima cosa sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida. Aggiungere il sale, l’olio e la farina poco ala volta.

    Impastare fino a quando il composto no si stacca dalle mani, liscio ed omogeneo.

    Fai riposare il panetto per un paio d’ore.

    Trascorso il tempo, stendi la pasta piuttosto sottile, la stendi sulla placca da forno ben oleata. Sulla base di pizza ci versi i pelati conditi con olio e sale, il prosciutto cotto ed il formaggio.

    Riscoprire con la pasta sfoglia. Bucherellare la superficie con una forchetta. Spennellare col tuorlo e due cucchiai di panna.

    In forno a 200° per 25 minuti.

    Lasciarla intiepidire prima di tagliarla.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.