Dado vegetale fatto in casa

Dado vegetale fatto in casa, facilissimo prepararlo per insaporire minestre, sughi ed arrosti.
Io utilizzo le zucchine, carote, sedano e cipolla. Ma tu puoi aggiungere qualsiasi tipo di verdura che ti piace e che aiuta ad insaporire i tuoi piatti.
E’ sempre bello portare in tavola un prodotto fatto con le nostre mani.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni20 dadi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Dado vegetale fatto in casa

  • 600 gverdure miste (zucchine, sedano, carota, cipolla)
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 150 gsale fino

Preparazione del Dado vegetale fatto in casa

  1. Dado vegetale fatto in casa

    Taglia a dadini le verdure dopo averle lavate con cura ed asciugate.

    Cuocere in padella antiaderente con un cucchiaio e mezzo di olio.

    Cuocere per 10 minuti a fiamma moderata, poi aggiungere il sale e cuocere fin quando le verdure non saranno asciutte. Infatti vedrai che il sale rilascerà parecchia acqua.

    Frullare le verdure stufate e rimettere il composto cremoso in padella e cuocere altri 5 minuti.

    Rovescia il contenuto ancora caldo su carta forno e con l’aiuto di una spatola o di un semplice cucchiaio forma un mattoncino alto un cm.

    In freezer per almeno 12 ore.

    Togliere dal freezer e con un coltello formare dei panetti come il normale dado vegetale che trovi in commercio.

    A questo punto conserva ciascun dado in fogli carta da forno ritagliati a quadrotti per l’occasione.

    Io li raccolgo tutti in un contenitore ermetico e li ripongo in freezer per poi utilizzarli all’occorrenza.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.