Cous cous mare e monti, ricetta veloce

Quando si cerca di preparare un piatto unico, fresco e versatile, che non sia il solito riso o il farro, il primo pensiero ricade subito, quasi d’istinto, sul cous cous.

E’ buono, leggero, fresco e trova facilmente un riscontro positivo nei commensali.

Il cous cous è un piatto tipico dei paesi africani, ma come è avvenuto per altre ricette tradizionali di altri paesi, è giunta a noi fino a diventare una portata comune in molte case.

Il cous cous mare e monti unisce i sapori della terra e del mare e possono essere utilizzati tranquillamente prodotti freschi o surgelati.

Il mio cous cous mare e monti, ricetta veloce prevede l’utilizzo del pesce surgelato, ma vi assicuro che il risultato è proprio buono. Esistono negozi specializzati nel surgelamento dei prodotti ittici, altamente qualificati che ci consentono di portare sulle nostre tavole un buon alimento. Una manna dal cielo per chi ha i minuti contati. Per chi avesse più tempo a disposizione, basta utilizzare un prodotto fresco e dedicarsi alla pulizia dei molluschi prima dell’esecuzione della ricetta.

 

Cous cous mare e monti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Cous cous (precotto)
  • 1 spicchio Aglio
  • 200 g Gamberetti
  • 200 g Cozze (sgusciate)
  • 200 g Calamari
  • 200 g Piselli surgelati
  • 200 g Zucchine baby
  • 200 g Pomodorini
  • 1 Sale fino
  • 50 g Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 Pepe nero

Preparazione

  1. Preparazione

    1. Mettere in una padella le zucchine precedentemente lavate ed asciugate e tagliate a pezzi, insieme ai piselli, olio, sale e pepe;
    2. Una volta cotte, mettere le zucchine e i piselli in un recipiente a parte;
    3. In un pentolino versare dell’acqua con 1/2 dado vegetale fatto in casa: http://blog.giallozafferano.com/foodiamo/dadovegetalefattoincasa
  2. Cous cous mare e monti
    1. Lavare i molluschi e farli cuocere in un’ampia padella insieme all’olio, aglio e peperoncino. Cuocere per 10 minuti, alzare la fiamma e sfumare col vino bianco dopo aver eliminato il peperoncino. Cuocere altri 10 minuti;
    2. Mettere il cous cous in un recipiente e coprirlo con il brodetto del pesce e il brodetto vegetale. Dopo qualche minuto il cous cous avrà assorbito il liquido. Con una forchetta, sgranare il cous cous;
    3. Aggiungere ai molluschi i pomodorini tagliati a spicchi. Mescolare qualche minuto e aggiungere il cous cous sgranato e le zucchine con i piselli;
  3. Cous cous mare e monti
    1. Versare a filo l’olio;
    2. Buono sia caldo che freddo
  4. Cous cous mare e monti

    Se avanza, può essere conservato in un contenitore di vetro in frigo, almeno per 1 giorno.

    Il cous cous è un piatto tipico dei paesi africani a base di semola di grano duro, lavorato a mano energicamente fino alla formazione di piccoli granelli che vengono successivamente cotti a vapore.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.