SCARCELLE DI PASQUA PUGLIESI senza burro

Quando ero piccola, nel periodo pasquale mia madre mi preparava sempre le SCARCELLE DI PASQUA PUGLIESI a forma di coniglietto!
Sono infatti dei dolci della tradizione pugliese pasquale che si preparano con semplici ingredienti e in diverse forme.
Si prepara una pasta frolla, si disegna la forma che si preferisce e si inserisce un uovo sodo.. e ovviamente si decora con tanti fanfetti colorati!!
Questa volta le scarcelle di Pasqua pugliesi le ho preparate io e ho utilizzato i fanfetti colorati che mi ha regalato la Decorì per dare il giusto tocco di colore a questi dolci pasquali!

Continuate a leggere per scoprire come si preparano e continuate a seguirmi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perdervi le prossime nuove, facili e gustose ricette!

SCARCELLE DI PASQUA PUGLIESI VERT 1
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 scarcelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la base

  • 500 gFarina
  • 40 gOlio extravergine d’oliva
  • 100 gZucchero
  • 3Uova
  • 60 gLatte tiepido
  • 1 pizzicoSale fino

Per decorare

  • 4Uova sode
  • q.b.Codette colorate
  • q.b.Latte (per spennellare)

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per preparare le SCARCELLE DI PASQUA PUGLIESI è preparare l’impasto base per la frolla.

  2. Mettere in una grande ciotola la farina e fare un buco al centro. Aggiungere le 3 uova e mescolare grossolanamente con una forchetta.

  3. Aggiungere lo zucchero e mescolare.

  4. Aggiungere quindi anche il latte tiepido e l’olio a filo e mescolare bene.

  5. Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  6. Su un foglio di carta disegnare o stampare la forma desiderata da dare alle vostre scarcelle.

    (io ho stampato l’immagine del coniglietto)

  7. Ritagliare la figura.

    Prendere un po’ di impasto e stenderlo con un mattarello su una spianatoia leggermente infarinata.

  8. Lo spessore deve essere di circa 1,5 cm/2 cm.

    Appoggiare la figura sull’impasto e con un coltello intagliare i bordi.

  9. Trasferire la figura su una teglia rivestita di carta forno e appoggiare al centro l’uovo sodo precedentemente cotto.

  10. Con due striscette di impasto bloccare l’uovo sulla figura di pasta frolla.

    Spennellare il tutto con un po’ di latte e decorare con le codette colorate.

  11. Ripetere l’operazione con tutto l’impasto preparato.

  12. Infornare in forno ben caldo a 180° per circa 25 minuti.

  13. scarcelle di pasqua pugliesi vert 2

    Lasciar raffreddare bene e servire!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.