Crea sito

PANZEROTTINI DI PATATE RIPIENI con prosciutto e sottilette

Oggi la dieta la mettiamo da parte e prepariamo questi PANZEROTTINI DI PATATE RIPIENI CON PROSCIUTTO E SOTTILETTE!
Lo so, vi avevo promesso ricette più leggere ma non ho saputo resistere e ho preparato questi panzerottini di patate ripieni che mamma ci preparava spesso quando eravamo piccole!
Un soffice impasto di patate infatti racchiude un goloso e filante ripieno che fa venire l’acquolina a tutti!
Caldi e filanti sono perfetti, ma si possono conservare e gustare anche freddi!

Continuate a leggere per scoprire come si preparano questi PANZEROTTINI DI PATATE RIPIENI e continuate a seguirmi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perdervi le prossime nuove, facili e gustose ricette!

panzerottini di patate ripieni vert 1
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20-25 PANZEROTTINI
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 500 gPatate
  • 2Uova
  • 1 confezioneLievito di birra fresco (circa 24 gr)
  • 50 mlAcqua (circa)
  • 1 cucchiaioSale fino
  • 100 gProsciutto cotto (circa 5 fette)
  • 5Sottilette
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. panzerottini di patate ripieni orizz

    La prima cosa da fare per preparare questi PANZEROTTINI DI PATATE RIPIENI è riempire una pentola con abbondante acqua e mettere all’interno mezzo chilo di patate lavate.

  2. Far cucinare per bene le patate, saranno pronte quando la forchetta attraverserà la patata.

    Ci vorranno circa 15-20 minuti.

  3. Quando le patate saranno ben cotte, scolarle e lasciarle raffreddare.

    Quando non scotteranno più si può procedere spellando le patate e schiacciandole.

  4. E’ raccomandato l’uso di uno schiacciapatate, ma in alternativa si può utilizzare una forchetta.

    Schiacciare per bene quindi tutte le patate e metterle in una ciotola.

  5. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua leggermente intiepidita.

  6. Aggiungere nella ciotola con le patate la farina, le uova, l’acqua con il lievito e il sale.

  7. Impastare bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico.

    (se necessario, aggiungere un po’ di acqua)

  8. Tagliare le fette di prosciutto cotto e le sottilette in piccoli pezzetti.

  9. Quando l’impasto sarà pronto, stenderlo su una superficie infarinata a uno spessore di circa 5 mm.

  10. Con l’aiuto di un bicchiere formare tanti dischetti nell’impasto.

    Al centro della metà dei dischetti disporre qualche pezzetto di prosciutto cotto e qualche pezzetto di sottiletta.

  11. panzerottini di patate ripieni procedimento

    Coprire il dischetto farcito con un dischetto vuoto, far aderire i bordi e schiacciarli per chiuderli bene.

  12. Disporre i panzerottini su un canovaccio leggermente infarinato.

    Ripetere l’operazione fino a terminare l’impasto.

  13. Coprire quindi i panzerottini con un altro canovaccio sulla superficie e far lievitare fino a raddoppio.

    Ci vorranno circa un paio d’ore.

  14. Quando i panzerottini saranno lievitati, versare abbondante olio di semi in una padella con i bordi alti e far riscaldare l’olio.

  15. Quando l’olio sarà ben caldo, friggere pochi panzerottini alla volta per qualche minuto per ogni lato (fino a doratura).

  16. Disporre i panzerottini ripieni in un piatto ricoperto di carta assorbente per rimuovere l’eccesso di olio.

  17. panzerottini di patate ripieni vert 2

    Servire i panzerottini di patate ripieni caldi e filanti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.