Crea sito

GHIRLANDA DI NATALE SALATA

Un centrotavola per le feste di Natale commestibile: GHIRLANDA DI NATALE SALATA!
Tante palline di brioche farcite con un ripieno salato che creano questo fantastico e originale centrotavola, perfetto per l’antipasto delle feste!
Ognuno infatti può prendere un panino monoporzione e scoprire il ripieno al primo morso!
Questa volta l’ho farcito con prosciutto cotto e formaggio, ma potete utilizzare il ripieno che preferite!

Continuate a leggere per scoprire come si prepara e continuate a seguirmi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perderti le prossime nuove, facili e gustose ricette!

ghirlanda di natale salata vert 1
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 palline
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

  • 550 gFarina
  • 1Uovo
  • 250 mlLatte
  • 50 gOlio di semi
  • 45 gZucchero
  • 1 cucchiaioSale fino
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 150 gProsciutto cotto
  • 50 gFormaggio
  • q.b.Tuorlo e latte (per spennellare)
  • q.b.Sesamo (facoltativo)

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per preparare questa fantastica GHIRLANDA DI NATALE SALATA è preparare l’impasto.

  2. In una ciotola mettere la farina, l’uovo sbattuto e lo zucchero.

  3. In un bicchiere mettere il latte (leggermente intiepidito) e sciogliere il lievito fresco.

    (se utilizzate il lievito di birra secco, seguite le indicazioni sulla confezione).

  4. Aggiungere quindi nella ciotola anche il latte con il lievito sciolto e mescolare il tutto grossolanamente con una forchetta.

  5. Aggiungere anche il sale e l’olio.

  6. Mescolare tutto l’impasto a mano per circa 10 minuti, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  7. Quando l’impasto darà pronto, far lievitare per almeno 1 ora coperto da pellicola e al caldo.

  8. Nel frattempo tagliare l’affettato a dadini.

  9. Trascorso il tempo di lievitazione, dall’impasto staccare circa 12-13 palline (circa 40 gr l’una).

  10. Infarinare leggermente le mani e prendere una pallina, appiattila con le mani (o se preferite con u mattarello), e mettere al centro un po’ di ripieno tagliato precedentemente.

  11. Richiudere bene la pallina e fare la stessa cosa con tutto l’impasto.

  12. Quando tutte le palline saranno pronte, rivestire una teglia di carta forno.

    (io per creare la ghirlanda ho utilizzato uno stampo per ciambellone)

  13. Disporre quindi tutte le palline nella teglia con la parte che avete chiuso al di sotto, lasciando qualche millimetro tra una pallina e l’altra.

  14. Coprite con un canovaccio o con della pellicola la teglia e far nuovamente lievitare per circa 1 ora.

  15. Trascorso il tempo di lievitazione, mettere in un bicchiere un tuorlo e un po’ di latte e mescolare.

    Utilizzare questa miscela per spennellare la superficie delle palline.

  16. Aggiungere sulle palline dei semi di sesamo e infornare in forno ben caldo a 180° per circa 20-25 minuti. (fino a doratura)

  17. ghirlanda di natale salata vert 2

    Lasciare leggermente intiepidire prima di rimuoverlo dalla teglia e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.