Crea sito

Torta salata con porri e prosciutto

In questa torta salata con porri e prosciutto un croccante guscio di pasta briseé racchiude un cremoso ripieno a base di besciamella arricchita dal gusto dolce dei porri e dal prosciutto saporito.
L’abbinamento tra i porri e il prosciutto mi piace molto, difatti l’avevo già utilizzato per queste lasagne, in questo caso ho preparato una torta salata, perfetta anche da mangiare fredda in occasione di una scampagnata o un pic nic.
L’idea in più? Potete preparare la torta salata con porri e prosciutto in stampini monoporzione e servirla come antipasto o finger food in un buffet.

torta salata porri e prosciutto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
530,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 530,09 (Kcal)
  • Carboidrati 45,82 (g) di cui Zuccheri 6,00 (g)
  • Proteine 15,12 (g)
  • Grassi 33,06 (g) di cui saturi 16,04 (g)di cui insaturi 9,25 (g)
  • Fibre 2,24 (g)
  • Sodio 544,70 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per una teglia rotonda da 25/26 cm di diametro

Per la pasta briseè

  • 250 gfarina 00
  • 125 gburro
  • 1 pizzicosale
  • 1/2 cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b.acqua

Per la besciamella di base del ripieno

  • 250 mllatte
  • 25 gburro
  • 25 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizziconoce moscata

Per il ripieno

  • 400 gporri
  • 100 grobiola
  • 100 gprosciutto cotto (in una sola fetta)
  • 1uovo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione della torta salata con porri e prosciutto

  1. Per preparare la torta salata con porri e prosciutto anzitutto occupatevi del ripieno.

    Affettate sottilmente i porri (compresa la parte verde) e stufateli in padella con un cucchiaio d’olio EVO. Cuoceteli per una decina di minuti, quindi salateli e teneteli da parte.

    Preparate la besciamella nel modo classico: sciogliete il burro in un pentolino, aggiungete la farina e formate il roux, versate il latte a temperatura ambiente e, mescolate bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. Portate a cottura la besciamella sempre mescolando e a fuoco basso, quindi insaporite con un pizzico di sale e noce moscata grattugiata al momento. Togliete dal fuoco e incorporate la robiola alla besciamella, mescolando bene.

    In una terrina unite tutti gli ingredienti del ripieno: la besciamella insaporita con la robiola, i porri già stufati, il prosciutto cotto tagliato a dadini e l’uovo sbattuto. Lasciate raffreddare il ripieno e nel frattempo dedicatevi alla sfoglia.

    Per preparare la pasta brisè mescolate la farina con il burro freddo lavorandolo con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso, unite il sale, il lievito istantaneo per torte salate e poco per volta l’acqua fino ad ottenere un impasto sodo e liscio (vi occorreranno circa 2/3 cucchiai di acqua).

    Dividete l’impasto in due parti di circa 1/3 e 2/3. Stendete con il mattarello la parte più grande e con questa rivestite uno stampo a bordi bassi (tipo da crostata) foderato di carta forno.

    Riempite la torta salata con tutto il ripieno di porri e prosciutto, quindi tirate anche la seconda parte della sfoglia con il mattarello e con questa ricoprite il tutto, sigillando bene i bordi.

    Ungete la superficie della torta salata con porri e prosciutto con un poco d’olio e cuocetela in forno a 200° per circa 45-50 minuti, finchè la superficie non risulta ben dorata e croccante.

    Servitela tiepida oppure fredda.

Idea antispreco

Se vi dovesse avanzare un poco di pasta briseè utilizzatela per realizzare una decorazione da mettere sulla vostra torta salata, come ho fatto io realizzando una piccola rosa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.