Torta salata con asparagi e mandorle

Ecco una bella torta salata ricca e gustosa, con asparagi e mandorle. Un connubio di sapori che mi ha stupito!
Preparatela per il pranzo di Pasqua, sarà un antipasto perfetto; potete anche cucinarla il giorno prima e poi servirla sia fredda che riscaldandola un poco in forno: il successo è assicurato.

torta salata asparagi e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 100 gBurro
  • 1 cucchiaioGrana grattugiato
  • q.b.Sale

Per la farcia

  • 1 kgAsparagi
  • 150 gBurro
  • 60 gFarina di mandorle
  • 60 gFarina
  • 1Uovo
  • 1Cipollotto fresco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Mandorle in scaglie
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta brisée lavorando la farina con il burro freddo a pezzettini, strofinando con le dita fino ad ottenere un composto sbriciolato, quindi aggiungete un pizzico di sale, il grana e tanta acqua quanta ne occorre per avere un impasto sodo (vi occorreranno circa 50 ml di acqua).

    Avvolgete la pasta brisée nella pellicola e mettetela a riposare in frigo per una mezz’oretta.

    Nel frattempo preparate la farcia: lavate gli asparagi, eliminando la parte più dura del gambo. Tenetene da parte 5 per la decorazione e tagliate a rondelle il resto.

    Saltate in padella gli asparagi con il cipolotto affettato, un pizzico di sale e un filo d’olio evo.

    Lavorate il burro (che dovrà essere morbido) con una frusta elettrica, finchè sarà una spuma, quindi unitevi l’uovo, la farina di mandorle, la farina bianca e un pizzico di sale per ottenere un composto soffice.

    Stendete la pasta brisée in una sfoglia di circa 3 mm di spessore e con questa rivestite una teglia bassa del diametro di circa 23 cm. Sulla sfoglia distribuite gli asparagi a rondelle e ricoprite con il composto di burro e mandorle.

    Prendete ora gli asparagi che avete lasciato interi e tagliateli a metà per il lungo, quindi distribuiteli sulla superficie della torta salata creando un effetto a raggiera.

    Decorate ancora con una manciata di mandorle a scaglie e infornate la torta salata con asparagi e mandorle a 180°C per circa un’ora.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.