Crea sito

Flan di zucca con crema di formaggio allo zenzero e speck croccante

Il  termine flan è di origine francese che in italiano assume un diverso significato: infatti il flan in Francia è una crostata salata o dolce, mentre in Italia indica uno sformato o un timballo anch’esso dolce o salato, cotto in vari tipi di stampi e servito accompagnato da una salsa.

Nella versione salata ha una base di besciamella e uova e si può preparare con vari tipi di verdure. Di solito si serve poi con una salsa di accompagnamento, spesso a base di formaggio.

In questo caso la ricetta che vi propongo è a base di zucca. Il flan di zucca viene poi accompagnato da una delicata crema di formaggio aromatizzata allo zenzero, il cui gusto fresco si sposa molto bene con quello dolce della zucca. Per completare il piatto accompagniamo con una saporita fetta di speck croccante: una vera esplosione di sapori per un antipasto gustoso e raffinato!

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Zucca
  • 250 ml Latte
  • 25 g Burro
  • 25 g Farina
  • 1 Uova
  • q.b. Sale
  • una radice di Curcuma fresca
  • q.b. Burro e farina (per gli stampini)

Per la crema al formaggio

  • 250 g Formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 6 cucchiai Latte
  • 1 pizzico Zenzero fresco (grattugiato)

Preparazione

  1. Per preparare i flan di zucca con crema di formaggio allo zenzero e speck croccante, anzitutto togliete la buccia alla zucca, tagliatela a fette e salatela. Mettete le fette di zucca in una teglia rivestita di carta forno e cuocetela a 180° per circa 30 minuti, finchè diventa morbida.

    Nel frattempo preparate la besciamella: in un pentolino sciogliete il burro, aggiungete la farina e formate il roux, quindi unite il latte mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Cuocete la besciamella mescolando continuamente e regolate di sale.

    Quando la zucca è cotta frullatela insieme alla radice di curcuma fresca pelata, fino a ridurla in crema e aggiungetela alla besciamella, quindi unite anche l’uovo intero mescolando bene.

    Imburrate e infarinate bene 6 stampini in alluminio e versatevi il composto. Cuocete i flan di zucca a bagno maria, in una teglia a bordi alti riempita di acqua bollente. Infornate a 180° per circa 45-50 minuti (i flan sono cotti quando sono ben dorati in superficie e il composto si stacca dai bordi dello stampo).

  2. Mentre i flan cuociono preparate la crema di formaggio. Scaldate il formaggio con il latte e lo zenzero grattugiato in un pentolino, a fuoco lento, fino a ridurlo in crema. Passate al setaccio la crema per renderla liscia ed eliminare eventuali pezzi di zenzero.

    Tostate in forno o in padella le fette di speck fino a renderle croccanti.

    Quando i flan sono cotti toglieteli dal forno e lasciateli intiepidire (non sformateli troppo caldi perchè rischiate di romperli). Servite i flan di zucca con un pò di crema al formaggio e una fetta di speck croccante.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.