Crea sito

Farfalle con zucchine alla curcuma

Ve l’ho già detto che mi piacciono le spezie vero? La curcuma è una di quelle! Basterebbe già il suo colore per amarla, mette subito allegria, infatti è ampiamente utilizzata in campo alimentare anche come colorante.
E’ inoltre ricca di proprietà benefiche per la salute; sia nella medicina ayurvedica che in quella cinese è utilizzata come antinfiammatorio, depurativo per l’organismo ed epatoprotettore, cioè utile al fegato. Recenti studi hanno attribuito alla curcumina (la sostanza attiva contenuta nella curcuma) anche proprietà antitumorali. Per assimilarne al massimo i principi benefici bisogna assumerla in associazione al pepe nero o al tè verde, oppure disciolta in una sostanza grassa come olio o burro.
Il suo utilizzo in cucina dunque è ottimo sotto diversi aspetti, si accompagna bene sia a piatti di carne che di pesce, alle verdure e, come nel caso di queste farfalle con zucchine alla curcuma, anche a piatti di pasta o riso.
Se volete approfondire la conoscenza di questa spezia potete leggere qui, se invece volete passare direttamente al suo utilizzo nella ricetta iniziamo pure!

farfalle con zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 400 gZucchine
  • 350 gFarfalle
  • 50 gPistacchi sgusciati
  • 1Cipollotto fresco
  • 1 cucchiainoCurcuma in polvere
  • 4 ramettiFinocchietto selvatico
  • 1 ciuffoBasilico
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pecorino
  • q.b.Sale

Preparazione delle farfalle con zucchine alla curcuma

  1. Per prima cosa lavate le zucchine e tagliatele a bastoncini sottili. In una padella con un filo d’olio fate rosolare il cipollotto affettato sottilmente, poi aggiungete le zucchine e la curcuma, salate e fate cuocere per pochi minuti; le zucchine non si devono disfare, quindi appena iniziano a diventare flessibili è il momento di spegnerle.

    Con il finocchietto, il basilico e 30 g di pistacchi preparate un pesto, aggiungendo 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

    Cuocete le farfalle in abbondante acqua bollente salata, quindi scolatele al dente e conditele con il pesto diluendo se necessario con qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta. Aggiungete anche le zucchine saltate con la curcuma, spolverate con un pò di pecorino grattugiato e con i rimanenti pistacchi tritati grossolanamente e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.