Crea sito

Crema di sedano rapa con chicche di lardo e crostini

Ho scoperto il sedano rapa a casa di una mia amica che lo aveva preparato in una gustosa insalata con formaggio a julienne e maionese.
Il sedano rapa è un ortaggio molto versatile, si consuma sia crudo che cotto e forse non tutti sanno che è uno degli ingredienti fondamentali dell’insalata capricciosa o della forse meno nota insalata Waldorf Astoria. E’ poco calorico e il suo gusto delicato lo rendono ideale anche per la preparazione di raffinate vellutate, come in questa ricetta che vi propongo.
Questa crema di sedano rapa è arricchita da bocconcini di lardo battuto insieme al parmigiano, così ogni boccone sarà un esplosione di sapori che vi sorprenderà.

crema di sedano rapa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSedano rapa (peso pulito)
  • 150 gPatate
  • 100 mlPanna fresca liquida
  • 1Cipolla
  • 70 gLardo
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • 1 lBrodo di carne
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Crostini di pane

Preparazione

  1. Rosolate la cipolla tritata con un filo di olio evo, unite il sedano rapa e le patate tutto tagliato a dadini. Lasciate insaporire per qualche minuto poi coprite con il brodo di carne già caldo e proseguite la cottura a pentola coperta per 45 minuti.

    Trascorso questo tempo frullate il tutto fino a formare una crema liscia, legate con la panna e regolate di sale.

    Con il lardo e il parmigiano preparate un battuto e con questo formate delle piccole chicche delle dimensioni di una nocciola.

    Servite la crema di sedano rapa ben calda accompagnandola con le chicche di lardo e i crostini di pane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.