Crea sito

Pasta con le fave

La pasta con le fave è uno di quei piatti che solitamente mia madre prepara per la pasquetta. Mi ricorda molto la primavera sia per i suoi colori che per il profumo e, per questo è uno dei miei piatti preferiti.
E’ un piatto semplice da preparare, vediamo come!

pasta con le fave
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Mezzacipolla rossa
  • 1 confezionepancetta
  • q.b.finocchietto selvatico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe in grani
  • 150 gfave surgelate

Preparazione

  1. 1- La prima cosa da fare per preparare il nostro condimento è quello di far sbollentare le fave, per poter poco alla volta togliere la buccia. Io uso le fave già surgelate e levo la buccia per far sì che le fave formino una sorta di crema durante la cottura. Inoltre risultano più morbide.

  2. 2- Una volta cotte le fave, mettetele da parte e non buttate l’acqua di cottura poiché ci servirà per far cuocere la pasta. Preparate adesso il soffritto. In una padella antiaderente mettete un filo d’olio, la cipolla finemente tagliata, la pancetta e il finocchietto selvatico tagliato a pezzettini. Lasciate soffriggere fino a quando la pancetta sarà ben rosolata.

  3. 3- Quando il soffritto sarà cotto, potete adagiare le fave cotte in precedenza e lasciate mantecare. Per dare maggiore cremosità aggiungete una noce di burro e un poco di acqua di cottura della pasta, dove in precedenza erano state cotte le fave. Facendo questo otterrete una cremina squisita.

  4. pasta con le fave

    4- Prima di servire aggiungete una spolverata di parmigiano e la nostra pasta con le fave è pronta per essere servita a tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.