Crea sito

Pasta col broccolo e salsiccia

Uno dei miei piatti preferiti è la pasta col broccolo (cavolfiore), tipica della cucina siciliana, che in questa versione contiene pure un tocco di salsiccia.
In questa ricetta ho usato al posto dei pomodori freschi, quelli secchi, ma è solo una variante.
Vediamo insieme i passaggi!

pasta col broccolo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cavolfiore
  • 1 cucchiaiopinoli
  • 1 cucchiaiouva passa
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 2pomodori secchi
  • 1 rotolosalsiccia

Preparazione

  1. 1- Per prima cosa dovete far cuocere il cavolfiore in una pentola piena d’acqua a fuoco medio. Quando la forchetta affonderà nel cavolfiore, allora potete spegnere e scolarlo. Mettetelo da parte.

  2. 2- In un tegame mettete un filo d’olio extra vergine di oliva, l’aglio e i pomodori secchi, fate rosolare e quando l’aglio sarà dorato, mettete il tocco di salsiccia tagliato a pezzetti e privo del budello. Lasciate cuocere fino alla completa cottura della salsiccia.

  3. 3- Aggiungete adesso il cavolfiore e fate cuocere il tutto amalgamando bene gli ingredienti. Aggiungete quindi pinoli e uva passa.

  4. 4- Per la scelta del tipo di pasta ve ne consiglio uno corto, così che il condimento possa penetrare all’interno, oppure dei bucatini. Una volta cotta la pasta, versatela nel tegame con il condimento e rimescolate fino ad amalgamare tutto. Spolverate con del parmigiano. La pasta col broccolo e salsiccia è pronta!!

Note

1- Se volete dare un tocco piccante al piatto, potete aggiungere del peperoncino o, ancora meglio, la ‘nduja calabrese che tanto adoro! Io infatti la uso sempre per condire zuppe, minestre o piatti come questo.

2- Potete spolverare il piatto anche con del pan grattato fatto abbrustolire precedentemente in una padella.

3- Se non siete amanti dell’uva passa potete non metterla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.