Crea sito

Insalata di arancia, finocchio e gamberetti

Chi l’ha detto che le insalate si mangiano solo d’estate? La versione che vi propongo è perfetta per l’inverno perché contiene le arance ricche di vitamina C ed in più ha i finocchi e per dare ancora più consistenza ho aggiunto i gamberetti già sbollentati che si trovano al reparto frigo del supermercato.
Ovviamente la base è fatta di lattuga e sta a voi scegliere il tipo che più vi piace, e se i gamberetti non li trovate o non vi piacciono, potete allora sostituirli con del tonno o del salmone.
L’insalata di arancia, finocchio e gamberetti è un ottimo contorno per il pesce, ma può anche essere mangiata da sola, inoltre è rapida da preparare e non necessita di cottura!
Se avete poco tempo a disposizione, è quello che fa per voi! Vediamo come prepararla.

insalata di finocchio, arance e gamberetti
  • CostoMolto economico
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • insalata mista
  • 1finocchio
  • 1arancia
  • 50 ggamberetti
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.aceto balsamico
  • Mezzolimone
  • 2 cucchiainisenape di Digione

Preparazione

  1. 1- La prima cosa da fare è disporre su un’insalatiera, o su un piatto da portata, l’insalata. Io ne ho scelto una mista, ma potete usare ad esempio anche delle indivie o un altro tipo di lattuga.

  2. 2- Prendete il finocchio crudo, togliete la parte esterna e i ciuffi e tagliatelo a lamelle sottili. Le lamelle tagliatele in seguito in parti più piccole e aggiungetele all’insalata.

  3. 3- Prendete l’arancia, tagliatela a vivo, togliendo quindi la buccia e anche la parte bianca che la rende amara. Fatela a spicchi e ogni spicchio dividetelo in due. Aggiungetela all’insalata.

  4. 4- Come ultimo ingrediente prendete i gamberetti già decorticati e aggiungeteli così come sono al resto dell’insalata.

  5. 5- Per condire il tutto, prendete il succo di mezzo limone, i due cucchiaini di senape in grani, l’olio e l’aceto balsamico. Mischiate il tutto fino ad ottenere una salsina omogenea e non troppo aspra. Adesso potete versarla a piccole dosi nell’insalata. Voilà, la nostra insalata di arancia, finocchio e gamberetti è pronta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.