Crea sito

Spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

Gli spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate sono un primo piatto sfizioso, nella sua originalità regna la tradizione culinaria italiana della pasta abbinata a ingredienti del nostro territorio, il sapore deciso delle nocciole piemontesi e la dolcezza della cipolla di Tropea, la regina delle nostre tavole.
Il pesto di nocciole è una rivisitazione salata di un ingrediente tipicamente correlato al mondo del dolce, il risultato è una crema avvolgente e saporita che ben si accompagna al gusto dolce ma deciso delle cipolle caramellate. Un connubio perfetto con un’esplosione di sapori armoniosa che ad ogni boccone vi farà desiderare il prossimo.

Spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

Per il pesto di nocciole

  • 140 gNocciole (sgusciate e spellate)
  • 120 gLatte
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • 60 gOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • 250 gCipolla
  • 65 gAcqua
  • 25 gZucchero
  • 25 gZucchero di canna (o 20 di zucchero )
  • 500 gSpaghetti (o altro formato)

Strumenti

  • Forno
  • Tegame
  • Carta forno
  • Pentola
  • Padella
  • Frullatore / Mixer o Bimby

Preparazione degli spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

Preparazione del pesto di nocciole

  1. Iniziate la preparazione del pesto ponendo le nocciole, sgusciate e spellate, su una teglia con carta forno e ponetele in forno ventilato preriscaldato a 200°C, quindi tostatele per 15-20 minuti ma fate attenzione a non bruciarle.

  2. Una volta che saranno ben tostate ponetele a raffreddare, poi trasferitele nel boccale del mixer o del bimby. Quindi aggiungete il Parmigiano e frullate ad alta velocità per qualche secondo in modo da tritare grossolanamente le nocciole, nel Bimby utilizzate la velocità turbo.

  3. Spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

    Aggiungete al composto l’olio, 2 cucchiaini rasi di sale e il latte, io ho utilizzato 120g per ottenere un composto cremoso ma potete diminuirne la quantità se preferite un pesto più corposo. Continuate frullando il tutto a velocità media, 3 nel Bimby, per ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Preparazione delle cipolle caramellate

  1. Spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

    A questo punto proseguite pulendo le cipolle e tagliandole a rondelle, quindi ponetele in un tegame con acqua, un pizzico di sale e le 2 tipologie di zucchero, se non avete lo zucchero di canna potete usare 20 g di zucchero bianco.

  2. Fate cuocere le cipolle a fuoco medio-basso per circa 20 minuti girandole spesso, quando saranno ben caramellate toglietele dal fuoco.

Cottura della pasta

  1. Continuate ponendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate a bollore, quindi calate la pasta e scolatela un paio di minuti prima della completa cottura.

    Prima di scolare la pasta ponete in una padella un mestolo dell’acqua di cottura, il pesto di nocciole e le cipolle caramellate. Dopo aver scolato la pasta unitela nella padella e saltatela per qualche minuto a fuoco medio-basso, mescolate per distribuire completamente il condimento e servite ancora calda.

Conservazione degli spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate

Gli spaghetti al pesto di nocciole e cipolle caramellate si conservano per 1-2 giorni in frigorifero, ma per un risultato ottimale vi consiglio di condire la pasta al momento della preparazione mentre il pesto e le cipolle caramellate potreste prepararle in anticipo perché si conservano bene per 3-4 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.