Crea sito

Hummus con carote

Oggi è l’Hummus Day e per onorare questa giornata vi propongo la ricetta per un hummus con carote, una variante dal sapore delicato e piacevole.
La preparazione è molto semplice, proprio come quella del tradizionale hummus di ceci, vi serviranno pochi ingredienti per ottenere una crema ottima per un aperitivo sulle bruschette o accompagnato a verdure crude tagliate e come salsa per un secondo o un panino. Le carote danno al piatto una consistenza più cremosa e vellutata, per caratterizzare ulteriormente questa portata ho utilizzato per questa anche il rosmarino. Voi l’avete già provato?

Hummus con carote
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Porzioni3

Ingredienti per l’hummus con carote

  • 250 gCeci
  • 150 gCarote
  • 2 cucchiaiSucco di limone
  • 1 cucchiaiosalsa tahina
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • q.b.Aglio fresco o in polvere
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Acqua
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer o Bimby

Preparazione

  1. La preparazione dell’hummus con carote è semplice e veloce, vi serviranno solo pochi passaggi.

    Per prima cosa preparate 250g di ceci cotti, potete utilizzare per praticità i ceci in scatola e il sapore sara comunque ottimo, nel caso ricordatevi di sciacquarli sotto l’acqua corrente per eliminare totalmente l’acqua di governo che è molto ricca di sale.

    Nel caso decidiate di utilizzare i ceci secchi ricordatevi di metterli in ammollo per 1 notte dopo averli sciacquati sotto l’acqua fredda. Così il giorno successivo potrete porli in una pentola con abbondante acqua salata, facendoli cuocere con coperchio a fuoco medio-basso per il tempo indicato sulla confezione. Tenete conto che per alcune varietà di ceci potrebbero servire anche 3-4 ore di cottura, quindi organizzatevi per tempo. Per velocizzare la cottura potreste utilizzare la pentola a pressione che vi permette di dimezzare i tempi di cottura indicati sulla confezione.

  2. Hummus con carote

    Una volta terminata la preparazione dei ceci, passate alla cottura delle carote. Pulite e lavate le carote, quindi tagliatele a pezzetti di dimensioni medio-piccole. Potreste optare per una cottura al vapore o bollite per una versione più light, mentre per una versione più saporita vi consiglio di cuocerle in padella a fuoco medio-basso con un filo d’olio e il rosmarino in modo che il sapore aromatico risulti più intenso.

    Una volta cotte le carote, ponete nella caraffa del frullatore o mixer le carote insieme ai ceci, l’olio di oliva, il succo di limone e la salsa tahina. La salsa tahina è una crema di semi di sesamo molto caratteristica. Viene ottenuta tostando leggermente i semi di sesamo in una padella antiaderente e frullandoli, dopo averli fatti raffreddare, insieme all’olio di sesamo. La salsa tahina si trova in vendita nella maggior parte dei supermercati nel reparto etnico, vi consiglio di utilizzare questa perché ha un gusto più delicato e una consistenza migliore rispetto a quella che si ottiene a casa, data la difficoltà nel tostare correttamente dei semini molto piccoli come quelli del sesamo. Nel caso non abbiate la salsa thaina o vogliate un hummus più light potrete ometterla o sostituirla aggiungendo 2 cucchiaini di semi di sesamo e un cucchiaio di olio.

  3. Terminate unendo agli ingredienti una quantità di prezzemolo tritato variabile in base ai vostri gusti, poi a piacere potrete aggiungere anche una piccola quantità di rosmarino, il sale, l’aglio in polvere o una piccola quantità di aglio fresco tritato finemente. Bilanciate la quantità e la tipologia di spezie in base ai vostri gusti personali, vi consiglio di eseguire diversi tentativi per ottenere le proporzioni che più vi soddisfino.

    Infine frullate gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea, se il composto risulterà troppo compatto, in relazione alla quantità di acqua contenuta nei ceci e nelle carote, potrete aggiungere progressivamente una piccola quantità di acqua e frullate nuovamente fino ad ottenere la densità desiderata.

    Se avete il Bimby vi consiglio di frullare il composto alla velocità 4-5 per circa 1-2 minuti.

Conservazione dell’hummus con carote

L’hummus con carote si conserva per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.