Crea sito

Fagottini di pasta fillo con feta – Ricetta facile e veloce

La pasta fillo è una sfoglia sottilissima dal sapore neutro, perciò si presta bene alla preparazione di molte pietanze sia dolci che salate. Simile alla pasta sfoglia ma sicuramente più leggera in quanto praticamente priva di grassi (vi è all’interno solamente una piccola quantità di olio di oliva). Io l’ho utilizzata per preparare questi gustosissimi fagottini di pasta fillo con feta.
Un antipasto sfizioso, veloce e facile da preparare. Talmente buoni che piaceranno a tutta la famiglia. Vi consiglio di provarli!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni9
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 9 fagottini di pasta fillo con feta

  • 6 fogliPasta fillo
  • 100 gFeta
  • 100 gPatate
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Acqua
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione dei fagottini di pasta fillo con feta

Preparazione della farcitura

  1. Per prima cosa iniziate dalla preparazione del ripieno.

    Pelate le patate e cuocetele in acqua bollente, precedentemente salata, fino alla completa cottura.

    Una volta cotte trasferitele in una ciotola insieme alla feta e schiacciate il tutto con una forchetta.

    Quindi unite al composto l’uovo e aggiustate di sale e pepe (tenete conto che la feta è già abbastanza saporita di suo quindi non sarà necessario aggiungere molto sale). Procedete amalgamando tutti gli ingredienti con la forchetta per ottenere un composto omogeneo.

Preparazione dei fagottini

  1. Per assemblare i fagottini iniziate prendendo un foglio di pasta fillo e dividendolo in 3 parti, poi sovrapponetene 2 parti ottenute bagnando con dell’acqua il foglio sottostante per garantirne la corretta adesione.

    In fine mettete al centro della pasta fillo un cucchiaio di ripieno e piegatelo su stesso lungo una diagonale in modo da far assumere al vostro fagottino una forma triangolare. Ricordatevi di bagnare la pasta fillo sui bordi, altrimenti non aderirà bene.

Cottura dei fagottini

  1. Fagottini di pasta fillo con feta-ricetta facile e veloce

    A questo punto potete procedere con la cottura dei fagottini, dovete decidere se friggerli o cuocerli al forno. Secondo me sono buone entrambe le versioni, ma la frittura permette di valorizzare la croccantezza della pasta fillo.

    Se decidete di cuocerli in forno, mettete i vostri fagottini di pasta fillo con la feta e le patate dentro ad una pirofila e spennellateli con dell’olio di oliva. Fateli cuocere in forno ventilato preriscaldato a 190° per circa 15 minuti.

  2. Fagottini di pasta fillo con feta-ricetta facile e veloce

    Se preferite procedere con la frittura potete utilizzare la friggitrice ad aria o friggerli in pentola. Per friggerli in pentola usate olio di semi a 190° e cuoceteli fino a doratura completa.

    Mentre se utilizzate la friggitrice ad aria, dovrete preriscaldarla a 190°, poi riponete i fagottini dentro al cestello e spennellateli con l’olio di oliva. Quindi fateli cuocere per 6 minuti a 190°.

Conservazione

Conservate i fagottini di pasta fillo con la feta cotti in frigorifero per 2-3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.