Mini Mostaccioli Ripieni – Ricetta Napoletana di Natale

I mostaccioli ripieni sono una golosa variante dei classici mostaccioli napoletani, che solitamente si portano a tavola in vassoi assortiti dei più svariati gusti. Quelli che vi propongo oggi hanno un morbido cuore di marmellata di albicocche, che trovo si sposi benissimo con il cacao dei biscotti e la copertura di cioccolato fondente. Ho preferito realizzarli in formato mini (ma se avete poco tempo, potete anche realizzare quelli grandi), perché sono molto sfiziosi da offrire agli ospiti e vi garantisco che “uno tira l’altro”!

Figlia di Gatta

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 mini mostaccioli
  • Costo: Basso

Preparazione

  1. Con il mixer, riducete in farina sottile le mandorle, cercando di essere veloci per non surriscaldarle.

  2. In una ciotola, unite tutti gli ingredienti e mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi impastate con le mani, ottenendo un panetto omogeneo.

  3. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  4. Recuperate il panetto e, con il mattarello, stendetelo ad uno spessore di circa 1 cm, sulla carta forno leggermente infarinata. Ritagliate circa 24 rombi (potete utilizzare gli appositi coppapasta, oppure procedere a mano libera con un coltello) e delicatamente spostateli su una placca rivestita di carta forno, non troppo vicini tra loro, perché lieviteranno in cottura.

  5. Farcite ogni rombo con un cucchiaino scarso di confettura di albicocche. Prendete un altro rombo di pasta e, dopo averlo allargato leggermente con le dita, coprite il ripieno, schiacciando sui bordi per farli aderire bene.

  6. Preriscaldate il forno a 180°C ed una volta caldo, infornate i mostaccioli per circa 10 minuti: dovranno risultare cotti, ma fate attenzione a non prolungare troppo la cottura, per evitare di farli indurire.

  7. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente e tuffate dentro un mostacciolo alla volta, ricoprendolo bene su tutti i lati e sui bordi. Poggiate i mostaccioli ricoperti su un piano rivestit.oi di carta forno e lasciate solidificare la cioccolata: a questo punto, saranno pronti per essere consumati! Potete conservarli ben chiusi per diversi giorni.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.