Biscotti Occhi di Bue al Cioccolato di Frolla allo Yogurt

I biscotti occhi di bue che vi presento oggi, sono una diversa versione degli occhi di bue classici, in quanto prevede una pastra frolla inusuale, preparata sostituendo parte del burro con lo yogurt. Il risultato è un impasto più morbido che lega in maniera molto golosa con la crema alle nocciole. Sono deliziosi da servire con il tè, proprio per via della loro consistenza scioglievole, ma anche a colazione con una bella tazza di latte tiepido, sono favolosi. Attenti: uno tira l’altro!

Figlia di Gatta

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Biscotti

  • Uova 1
  • Farina 00 350 g
  • Zucchero 150 g
  • Yogurt 125 g
  • Burro 60 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino

Farcia e Finitura

  • Crema spalmabile alle nocciole q.b.
  • Zucchero a velo vanigliato q.b.

Preparazione

Biscotti

  1. In una ciotola, ponete la farina, il lievito, la vanillina,lo zucchero, l’uovo, il burro freddo di frigorifero a tocchetti e lo yogurt. Impastate velocemente tutti gli ingredienti, ottenendo un panetto omogeneo.

  2. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

  3. Recuperate il panetto e, con l’ausilio di un mattarello, stendetelo su un piano abbondantemente infarinato, allo spessore di circa 3-4 millimetri. Con un coppapasta ricavate i biscotti; metà di questi dovrete ulteriormente copparli una formina più piccola, per ottenere la ciambellina superiore. Continuate fino a terminare l’impasto.

  4. Preriscaldate il forno a 190°C.

  5. Ponete le basi su una leccarda rivestita di carta forno e tenetele in frigorifero per 10 minuti. Infornate e lasciate cuocere per circa 12 minuti, finché non saranno dorati. Sfornate ed aiutandovi con una paletta, trasferiteli su un piatto, facendo attenzione a non romperli.

  6. Allo stesso modo, cuocete anche le parti superiori, tenendo a mente che occorreranno un paio di minuti in meno affinché siano cotte.

Consigli e Varianti

Se non gradite la crema alle nocciole, potete farcire i biscotti con la marmellata che preferite, oppure con la crema spalmabile bianca. Come per l frolla classica, lavorate velocemente gli ingredienti, per evitare di surriscaldare il burro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.