Hamburger con funghi e riduzione di vino

Hamburger: nato come cibo preferito dagli americani oggi è conosciuto in gran parte del mondo e, soprattutto noi italiani lo abbiamo assorbito nella nostra cultura culinaria e non solo. Lo abbiamo prima copiato e poi rivisitato in tutte le salse fino a farlo diventare gourmet.

Oggi proponiamo una nostra versione di hamburger ricca di aromi e addolcita da una crema di vino.

Hamburger funghi e riduzione di vino
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Hamburger

  • 500 g Carne bovina (trita)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Salvia
  • q.b. Prezzemolo

Riduzione di vino

  • 100 ml Vino rosso
  • 2 cucchiai Miele

Funghi

  • 150 g Funghi (misti)
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Hamburger funghi e riduzione di vino 3

Hamburger

  1. In una ciotola capiente, mettiamo la carne, sale, pepe e odori a piacere (tritati). Prendiamo ora un coppapasta e facendo dei dischi spessi un dito, tagliamoli a misura con il coppapasta in modo da farli tutti di dimensioni uguali. Se non avete un coppapasta, fate dei medaglioni di carne macinata con le mani.

    Iniziamo a scaldare ora una griglia e non appena calda mettiamo gli hamburger. Facciamoli cuocere a piacere (al sague, medio o ben cotto: dipende da voi!) e nel frattempo prepariamo gli componenti del piatto.

Riduzione di vino

  1. In una pentola inseriamo il miele e cuociamo a fiamma alta. Non appena il miele scurisce, inseriamo un pò alla volta (in 3 momenti distinti) il vino. Cuciamo fin quando non si riduce e diventa denso. Mescoliamo continuamente, altrimenti il miele fa addensare e solidificare la riduzione. Se ci avanza un pò di riduzione, possiamo conservarla in frigo sciogliendola poi a bagnomaria quando dovremmo utilizzarla.

    Possiamo anche non usare il miele, facendo una riduzione con lo zucchero (stesso procedimento, solo che dall’inizio dobbiamo mettere vino e zucchero e portare a bollore).

    Ora impiattiamo: mettiamo al centro del piatto due hambuger, e sopra di essi mettiamo riduzione di vino, funghi e rosmarino.

    Buon appetito! Vuoi provare un contorno di patate per gli hamburger? Scopri la ricetta del nostro purè.

Funghi

  1. In una padella mettiamo l’olio e facciamo dorare l’aglio. Appena dorato, togliamolo e inseriamo i funghi (freschi o congelati dipende dal periodo!). Facciamoli soffriggere a fuoco vivo per qualche minuto; i funghi non hanno un tempo di cottura elevato.

Segui ficonero

Ti è piaciuta la ricetta? Se si, segui ficonero su Facebook e Instagram! Rimarrai così sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Precedente Purè di patate | Bimby Successivo Polpettone di tonno

Lascia un commento