ORECCHIETTE TONNO E SCAMORZA

Capita spesso di ritrovarsi a cucinare senza aver potuto fare adeguatamente la spesa e di dover trovare una soluzione per rendere il pasto appetitoso. Bene, le orecchiette tonno e scamorza fanno al caso vostro. Si tratta di un piatto più che gustoso e alquanto facile da preparare. Non vi resta che provare e vedrete che resterete sorpresi dal risultato!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gOrecchiette
  • 1 fettaScamorza (provola) (Una Fetta Abbastanza Spessa)
  • 80 gTonno sott’olio
  • 10Pomodorini (Di Piccole Dimensioni)
  • 6Olive nere (Denocciolate)
  • 1Cipolla bianca
  • q.b.Olio di oliva (Per il Soffritto di Cipolla)

Preparazione

  1. Per preparare le orecchiette tonno e scamorza iniziate mettendo a scaldare sul fuoco una pentola piena d’acqua. Giunta a bollore salate a vostro piacimento. Poi potete occuparvi del condimento. Per prima cosa, una volta sbucciata, tritate la cipolla e fatela soffriggere in padella con un filo d’olio di oliva. Appena diventa trasparente, aggiungete i pomodorini precedentemente tagliati a metà e lasciateli andare per qualche minuto. Nel frattempo mettete a lessare le orecchiette. Intanto che la pasta si cuoce, aggiungete al condimento il tonno e le olive tagliate in quattro parti. Per creare un po’ di cremetta versate un piccolo mestolo di acqua di cottura. Scolate la pasta qualche minuto prima del dovuto e datele una cottura finale in padella in modo da insaporirla con il sugo. A questo punto tagliate a cubetti la scamorza e aggiungetela al tutto. Non appena si sarà sciolta il giusto, potrete servire e gustare questo squisito piatto! Buon appetito!!

  2. Torna alla pagina principale Seguimi anche su Facebook e Instagram

Note

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Felicitas

Sono una studentessa che ama la cucina, specialmente quella mediterranea. Da quando vivo da sola a Roma, ho avuto molte occasioni per imparare di tutto sul cibo: dalla scelta degli alimenti al mercato, al loro corretto abbinamento e la preparazione secondo delle regole d'oro della cucina italiana - anche se mi piace sperimentare e sfruttare i sapori di tutto il mondo. Ovviamente non amo solo cucinare, ma anche mangiare! Infatti cerco di portare a tavola delle sensazioni che ho provato assaggiando le più svariate squisitezze in giro per Roma, l'Italia e tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.