Crea sito

Pasta frolla

Una delle basi di pasticceria più usate e amate!
La pasta frolla è veramente buona e versatile, potete usarla per fare della classiche crostate con marmellata, nutella, crema… oppure potete usarla per dei biscotti o come base per delle torte moderne.
Comunque voi la usiate, provate questa !!! E’ OTTIMA E SI STENDE CHE è UNA MERAVIGLIA!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per una crostata da 24/26 cm

  • 300 gfarina 00
  • 95 gzucchero a velo
  • 150 gburro
  • 1uovo
  • scorza di 1 limone
  • 2 bustinevanillina
  • 25 gmiele millefiori
  • 5 mlsucchi di limone

Preparazione con planetaria

  1. Per preparare la pasta frolla in modo veloce basta usare una planetaria.

    Per la pasta frolla è necessario usare il gancio a K.

  2. Iniziamo ponendo FARINA, ZUCCHERO A VELO, VANILLINA nella ciotola e iniziamo a mescolare a velocità bassa.

  3. Aggiungiamo poi la scorza di un limone e continuiamo a mescolare

  4. Aggiungiamo un uovo intero

  5. Aggiungiamo un pò alla volta il burro freddo di frigo tagliato a pezzettini

  6. Nel mentre il burro viene incorporato nell’impasto , aggiungiamo anche il miele!

  7. Mettiamo su un piano di lavoro infarinato, formiamo una pallina con le mani e mettiamo in frigo a riposare per almeno 1h.

  8. Passato il tempo di riposo, stendete la pasta con l’aiuto di un mattarello e divertitevi a realizzare crostate, biscotti, basi per torte moderne…

    Nel mio caso: CROSTATA RICOTTA E GOCCE DI CIOCCOLATO, la mia preferita!

Qualche idea:

Con la pasta frolla potete sbizzarrirvi e realizzare crostate di tutti i tipi, vi lascio qualche esempio:

– Ricotta e gocce di cioccolato

– Ricotta e marmellata

– Crema pasticcera e mandorle

– Crema pasticcera, crema di ricotta, mele e cannella (preferibilmente con frolla al cacao)

– Sbriciolata alle mele e frutta secca

– Marmellata di lamponi e crema al pistacchio

Conservazione

La pasta frolla si conserva in frigo, avvolta da pellicola, per circa 2gg.

Se volete farne di più e usarla all’occorrenza potete scegliere di congelarla, in freezer si conserverà per circa 2 mesi. Di solito io la faccio scongelare per una notte e la uso poi il giorno dopo per realizzare biscotti o crostate varie!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da federicatucciarone

Ciao a tutti, mi chiamo Federica e AMO con tutta me stessa la pasticceria! Pronti a scoprire qualche ricetta semplice e deliziosa?? INIZIAMO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.