Crea sito

Preparazione riso per sushi

Per un buon sushi è indispensabile un buon riso. Non va cotto troppo, deve essere lucido e ben condito. Buona lettura!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaSushi

Cosa serve?

  • 450 griso per sushi
  • 450 gacqua (Quantità uguale al peso del riso crudo)
  • 75 gaceto di riso
  • 30 gzucchero
  • 15 gsale
  • alga kombu

Strumenti

  • Pentola con coperchio
  • Colino a maglie strette
  • Ciotola larga
  • Paletta in legno
  • Canovaccio
  • Ventaglio o piatto in plastica

Preparazione

  1. Lavare bene il riso con acqua corrente fredda fino a che l’acqua risulta limpida. Questo serve per eliminare l’amido in eccesso per evitare che durante la cottura il riso si attacchi e bruci, serve anche per evitare quell’effetto sgradevole di riso elastico

  2. Scolare bene e Lasciare riposare 30 minuti per evitare che i chicchi di riso si rompino.

  3. Preparare il sushizu (condimento per il riso) : unire aceto, zucchero e sale. Non scaldare per evitare la perdita di profumi. Mescolare per qualche minuto con frusta e poi lasciare riposare 5 minuti (durante questo tempo lo zucchero si scioglierà lentamente)

  4. Nel frattempo mettere, nella pentola, uguale quantità di riso e acqua e portare a bollore velocemente a fiamma alta.

  5. Togliere l’alga kombu, abbassare la fiamma al minimo e, sempre con il coperchio, fare cuocere 15 minuti a fiamma bassa.

  6. Successivamente spegnere il fuoco e lasciare riposare 15 minuti con il coperchio.

  7. Trasferire il riso in una ciotola larga (con i bordi inumidito), unire il condimento e, utilizzando la spatola, creare dei tagli per uniformare il condimento. ASSOLUTAMENTE NON MESCOLARE!.

    Contemporaneamente creare una corrente d’aria con il ventaglio o il piatto di plastica per favorire l’evaporazione.

  8. Coprire con un canovaccio da cucina leggermente inumidito e non riporre in frigorifero perché la temperatura deve essere di 40 gradi.

Come si maneggia?

Noterete che è un riso molto appiccicoso e difficile da maneggiare. È indispensabile quindi bagnarsi le mani con aceto di riso.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!