Crea sito

Biscotti con i fichi

I biscotti con i fichi sono un tradizionale dolce natalizio siciliano che anticamente era offerto alla fine delle novene natalizie anche se oggi si mangia tutto l’anno e ad ogni occasione. Per preparare questi biscotti è fondamentale procurarsi degli ottimi fichi secchi che sono alimenti di origine vegetale ottenuti con la lavorazione dei frutti dell’albero del fico…oppure farli in casa. Io le volte che li ho preparati ho seguito questa ricetta qui e mi sono trovata abbstanza bene! . I fichi da essiccare vanno aperti per metà tenendo le due parti ancora congiunte dal picciolo, bisogna coprirli con una retina così da evitare che ci vadano insetti ed esporli al sole ogni giorno e ritirati all’asciutto quando il sole tramonta.  Dunque ogni mattina, bisogna disporli al sole e ritirarli prima del tramonto ponendoli in un luogo asciutto. Dopo una settimana i fichi vanno rivoltati, e rivoltati ancora dopo un ulteriore settimana… e si procede così finché non si è sicuri che siano ben secchi. se non li avete a casa poichè vi sembra un procedimento molto lungo o non avete avuto modo durante l’estate di raccogliere fichi freschi in quantità, non preoccupatevi, in commercio esistono degli ottimi fichi secchi!  

Qualche giorno fa li ho serviti dopo le tagliatelle ai funghi e mandorle qui indovinando l’accoppiata poichè il sapore delle mandorle richiama molto quello dei fichi!
biscotti con i fichi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni50 biscotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgFarina
  • 650 gFichi secchi
  • 350 gZucchero
  • 275 gsugna
  • 100 gMandorle (abbrustolite)
  • 100 gUva passa
  • 1 bustinaVanillina
  • 50 gCioccolato
  • 1Scorza d’arancia
  • 1Scorza d’arancia
  • 1Scorza di mandarino
  • 1 tazza da caffèCaffè
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. 1) Preparare il ripieno  macinando i fichi secchi, le scorze di agrumi e le mandorle abbrustolite; fare riposare il tutto in un barattolo insieme all’uva passa, al cioccolato a pezzi, al miele e al caffè liquido;

    2) Mentre il ripieno riposa impastare la farina sciogliendovi la sugna con poca acqua calda e aggiungere zucchero e vanillina;

    3) L’impasto va poi steso col mattarello e tagliato a quadrati o rettangoli al cui interno poi verrà sistemato un po’ di ripieno;

    4) Quando tutto il ripieno sarà sistemato, chiudere i biscotti e, a piacere, dare la forma a zig zag nei bordi;

    5) Spennellare con albume d’uovo e decorare con codette; Infornare a 180 gradi per 25-30 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.