Crea sito

Sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia

Come succede ormai da un pò di tempo all’inizio dell’anno, mio marito Andrea ed io, abbiamo fatto la nostra prima uscita di sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia il 1* gennaio.
Di solito era solo sci di fondo ma questa volta abbiamo fatto anche una passeggiata; è stato diverso per due motivi:

  • il primo è che a Riva Valdobbia la temperatura era -4C e sebbene fossimo ben equipaggiati avevamo le punta delle dita che non si sentivano più e verso la fine anche il resto del corpo era gelato;
  • il secondo sono io che tutte le discese che trovavo, anche le più corte, diventavo rigida come un manico di scopa e perciò toglievo gli sci con conseguente arrabbiatura di Andrea.

Ecco perché, dopo aver impiegato un’eternità al mattino a sciare ed esserci fermati a mangiare un panino, al pomeriggio abbiamo deciso di fare una passeggiata ed Antonella/io ha deciso di appendere gli sci al chiodo e di provare le ciaspole.

sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fata antonella

Sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia

cartina delle piste fataantonella A Riva Valdobbia, in Valsesia, c’è una pista di sci di fondo di 10km di media difficoltà  o “pista rossa” (80% piana e 20% fra salite e discese), con delle varianti “nere” e con una parte che si può considerare “verde” (di circa 5km); inoltre vicino alla biglietteria c’è un campo scuola.

La pista è molto bella in quanto costeggia sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella il fiume Sesia (per il 90% a sinistra ed il 10% a destra) ed è immersa tra gli alberi. Partendo dalla biglietteria, che si trova a metà del percorso si può scegliere se andare verso il bassosci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella, perciò verso le gallerie da cui si è arrivati, o se andare verso l’alto sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella perciò verso il paese di Alagna.

A fianco della pista, dalla parte che va verso Alagna, c’è una striscia per pedoni in modo che non ci si intralci con i fondisti (ed è quello che noi abbiamo percorso nel pomeriggio). Si attraversa il ponte vicino al bar e si arriva alla frazione Balma, da cui si può ammirare guardando verso sinistra il Monte Rosa sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella e girandoci la Val Vogna sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella; proseguendo a piedi si arriva ai Prati di Balma sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fataantonella che sono la zona più soleggiata, continuando si arriva quasi ad Alagna.

sci di fondo passeggiata a Riva Valdobbia fata antonella

Adesso vi do alcune indicazione su come arrivarci se provenite dalla A4 (direzione Torino-Milano:

  1. all’uscita di Carisio, alla rotonda si prende a destra per BIELLA;
  2. alla rotonda si prosegue diritto per BURONZO;
  3. poi un pò prima del paese si prende a sinistra per CASTELLETO CERVO sulla SP62;
  4. si prosegue per MASSERANO – BRUSNENGO – ROASIO;
  5. alla rotonda con a Sinistra una farmacia si prende la 3a uscita e si passa il paese di ROASIO;
  6. a questo punto si prosegue diritto passando per VILLA DEL BOSCO – SOSTEGNO e si arriva a CREVACUORE;
  7. alle 3 rotonde prendere per BORGOSESIA alla 1a a Dx, alla 2a a Sx,  alla 3a a Dx;
  8. poi alla rotonda con la donna che fila si prende per VARALLO SESIA / ALAGNA / VALSESIA, cercando di tenere la sponda destra del fiume Sesia;
  9. si passa per AGNONA – ISOLELLA – DOCCIO e si ritorna sulla parte sinistra del fiume SESIA passando il ponte;
  10. si arriva all’esterno di VARALLO SESIA ma si continua sulla SS299 lasciando il Sacromonte alla destra  e si prosegue per ALAGNA / VALSESIA;
  11. Incrocio di Balmuccia fataantonella si arriva al bivio di BALMUCCIA dove si tiene la sinistra sempre per ALAGNA / VALSESIA;
  12. Verso Riva Valdobbia fataantonella si passa SCOPA – SCOPELLO – CAMPERTOGNO – MOLLIA
  13. Riva Valdobbia fataantonella ed ecco che sulla sinistra appare il paese di RIVA VALDOBBIA e sulla destra un campo sportivo coperto di neve ed il parcheggio parcheggio a Riva Valdobbia vicino alla pista da sci di fondo fataantonella

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Antonella Piletta Massaro

mi chiamo Antonella e voglio condividere con voi le mie esperienze CULINARIE, i miei lavori di hobbistica e vari pensierini. Per saperne di più su di me guardate "CHI E' Fata Antonella?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Svago
sci di fondo a scopello fataantonella
Sci di fondo a Scopello

Per smaltire i chili presi tra Natale e Santo Stefano ieri, mio marito ed io, abbiamo deciso di andare a...

Close

Previous posts box brought to you by upPrev plugin.