Tortellini Emiliani

               Tortellini Emiliani fatti in casa Ciao a tutti, la ricetta di oggi è una pietanza tipica emiliana, non voglio assolutamente offendere gli emiliani con questa ricetta, ci ho provato, e spero d’essere stata abbastanza fedele alla ricetta originale. Da tempo avevo voglia di provare a fare i tortellini, ma credevo fosse un impresa impossibile, dopo una serata a guardare masterchef però ho deciso che dovevo provarci, grazie ad alcuni consigli di chef barbieri mi sono immersa nel fantastico mondo dei tortellini 🙂

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni100 tortellini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta fresca

  • 300 gFarina 00
  • 3Uova

Per la farcia

  • 80 gLonza di maiale
  • 80 gMortadella
  • 100 gProsciutto crudo
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata
  • uovo
  • 100 gParmigiano reggiano

Per il Brodo

  • 1cipolla
  • 1 costaSedano
  • 300 gManzo
  • 2Patate
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Chiodi di garofano

Preparazione

  1. Per la pasta potete seguire la ricetta della pasta fresca  che trovate cliccando QUI e utilizzate le dosi indicate in questa ricetta. Intanto preparate la farcia, in un mixer inserite la lonza di maiale, la mortadella, il prosciutto crudo, la noce moscata grattugiata, il parmigiano e l’uovo, azionate il mixer e tritate tutto fino a quando non avrete ottenuto un impasto ben tritato. Mettete da parte Una volta pronta la pasta, lasciate riposare in un luogo fresco per almeno mezz’ora, e nel frattempo preparate la farcia e il brodo. Poiché il brodo necessità una cottura molto lunga iniziate da quello, in una pentola molto capiente mettete abbondante acqua, le verdure pelate e tagliate a metà, la carne di manzo, i chiodi di garofano sale e pepe, lasciate cuocere a fuoco lento per circa un ora.

  2. Prepariamo i Tortellini Emiliani, prendete il panetto di pasta fresca e iniziate a stenderla, potete farlo poco per volta l’importante è coprire con la pellicola l’impasto che non utilizzate. Tirate con il mattarello una sfoglia molto sottile, alzandola dovrete riuscire a vedere attraverso. Ricavate un rettangolo e poi tagliate orizzontalmente e verticalmente così da ottenere dei piccoli quadrati, mettete una piccola quantità di farcia al centro del quadrato. Ripiegate formando un triangolo, e di nuovo ripiegate , cercando di fare una piccola piega… ( dalla foto riuscirete a capire meglio :-)…) a questo punto avvolgete il tortellino sul vostro mignolo e chiudete unendo le estremità, procedete cosi con altri 100 tortellini 🙂 ecco pronti i vostri  splendidi tortellini Emiliani !!!!!!!!! Tortellini pronti, brodo pure, non ci resta che cuocere!!!! portate a bollore il brodo di carne, e fate cuocere i tortellini per circa 4 minuti. adesso sono pronti per essere serviti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Tortellini Emiliani”

  1. il brodo di carne all’emiliana non prevede MAI i chiodi di garofano.
    inoltre il brodo migliore per i tortellini è quello di cappone!
    Cinzia – Modena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.