Pasta fresca fatta in casa

Ciao a tutti….

Oggi MANI IN PASTA!!!!!

come sapete impastare è una delle mie più grandi passioni, e in particolare adoro fare LA PASTA FRESCA!!!!! La preparo da quando sono piccolina, ricordo che spesso la preparavo per mio nonno, che adorava mangiarla la domenica ovviamente condita con salsa di pomodoro fresco, rigorosamente preparata da lui.

La pasta fresca con Farina di grano duro e acqua è perfetta per fare le tagliatelle, i maccheroni, le conchiglie rigate, i maltagliati, insomma qualsiasi formato voi vogliate preparare.

Rispetto alla pasta fresca all’uovo, l’impasto con semola e acqua risulta più facile da lavorare, sia da impastare che da stendere.

Non ci resta che iniziare!

  • Preparazione: 10 + 30 (riposo) Minuti
  • Cottura: 4 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Farina di grano duro
  • 250 ml Acqua (Temperatura Ambiente)
  • 3 g Sale

Preparazione

  1. Versate la farina in una bulle di vetro, formate un buco al centro, versate l’acqua  fredda poco alla volta ed iniziate ad impastare

  2. Aggiungete il sale e continuate ad incorporare l’acqua, una volta terminata  trasferite l’impasto su di una spianatoia e lavorate energicamente il panetto.

  3. Una volta ottenuto un  impasto liscio e omogeneo lasciate riposare per almeno 30 minuti. Dopodiché potete iniziare a dare forma alla vostra pasta.

     

     

  4. Stendete la pasta del formato da voi scelto in un vassoio coperto con un canovaccio in cotone e un po di farina, stendete i vostri formati di pasta ben distanti fra loro e una volta terminato coprite con un po di farina e un altro canovaccio di cotone.

Note

La pasta fresca, una volta pronta va consumata in giornata o al massimo il giorno dopò purché, in quest’ultimo caso sia coperta da un canovaccio di cotone, altrimenti si seccherà.

Se volete congelarla invece stendetela su di un vassoio, facendo attenzione a non farla attaccare, riponete in freezer per almeno due ore, dopodiché trasferitela  in un sacchetto per congelare, si manterrà per 3 mesi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.