Crea sito

Torta rustica al radicchio e speck

La torta rustica al radicchio e speck è molto facile e veloce da preparare. É molto buona sia a temperatura ambiente che calda e puó essere anche un ottimo aperitivo: basta tagliare la torta a cubotti e servirla su un tagliere insieme ad altri stuzzichini, patatine e noccioline. Potete anche prepararla il giorno prima in modo da avere il pranzo pronto per il giorno successivo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta rustica al radicchio e speck

  • 2pasta sfoglia (Tonda)
  • 130 gradicchio rosso di Chioggia
  • 200 gspeck
  • 200 gcrescenza

Preparazione della torta rustica al radicchio e speck

  1. Per prima cosa stendiamo la prima sfoglia all’interno della nostra teglia da 28/32 cm rivestita con carta forno e facciamo aderire leggermente i bordi contro la parete della teglia. Poi, con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base e la cospargiamo con la crescenza in modo uniforme. Dopodiché aggiungiamo lo speck a fette ed infine il radicchio precedentemente pulito e tagliato finemente.

  2. A questo punto dobbiamo chiudere la nostra torta rustica srotolando la seconda sfoglia ed adagiandola sull’ultimo strato di radicchio avendo cura di far combaciare i bordi delle due sfoglie (sovrapponendo i bordi di quest’ultima sfoglia a quelli della sfoglia di base). Sigilliamo bene i bordi aiutandoci con i rebbi di una forchetta ed infine bucherelliamo la superficie della sfoglia così da evitare che si gonfi eccessivamente durante la cottura.

    Preriscaldiamo il forno a 180°C e cuociamo in forno statico per circa 25/30 minuti. La torta rustica al radicchio e speck sarà pronta quando risulterà molto dorata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.