Ruffled yogurt pie

Qualche settimana fa sono stata ospitata da Stuffer ,un’azienda di Bolzano, a Villa Tempesta sul Lago di Garda per preparare una ricetta. Beh questa è la ricetta in questione, la ruffled yogurt pie! L’abbiamo ideata insieme io ed Eleni del blog Apriti sesamo- Cucina greca e non solo , dovete assolutamente fare un salto da lei se cercate qualche ricetta super! Tornando a noi, qui trovate tutti i dettagli per preparare questa super ricetta, da quando l’ho preparata la prima volta me ne sono innamorata. Sia per il gusto delicato, sia per l’utilizzo della pasta fillo che in questa ricetta secondo me si esprime al meglio!

Sponsorizzato da Stuffer

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:10 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g Yogurt bianco Herakles
  • 3 Uova
  • 100 ml Olio di oliva
  • 140 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • Buccia d’arancia grattuggiata
  • 480 g Pasta fillo stuffer
  • 40 g Cioccolato fondente
  • 20 g Latte

Preparazione

  1. Per preparare la ruffled yogurt pie iniziate dalla pasta fillo, aprite le confezioni e tagliate a metà i fogli. A questo punto per preparare le rose, spennellate la metà foglio di pasta fillo con l’olio d’oliva ambo le parti.

  2. Quando avrete spennellato il foglio di pasta fillo create una sorta di ventaglio ed infine, arrotolatelo su se stesso. Avrete ottenuto così la vostra prima rosellina! Continuate cosi fino a quando finirete la pasta fillo, e infine disponete le roselline nella teglia precedentemente unta.

  3. A questo punto infornate a 180° in forno statico preriscaldato per 20 minuti circa. Intanto che aspettate che trascorra questo lasso di tempo, preparate la crema. Per farlo non vi resta altro da fare che disporre in un recipiente uova, zucchero, cannella, scorza d’arancia e yogurt.

  4. Fatto ciò mescolate bene il tutto. Quando saranno trascorsi i 20 minuti, tirate fuori dal forno la torta e, con l’aiuto di un mestolo, versate la crema sulle roselline. Successivamente riinfornate a 180°, forno statico per altri 30 minuti circa.

  5. Se in cottura notate che le roselline sono ancora molto umide sul fondo, ma iniziano a colorirsi troppo in superficie, coprite la torta con la carta argentata e ultimate la cottura. Quando questa sarà giunta al termine, lasciate raffreddare la torta prima di sfornare.

  6. Per decorare la vostra Ruffled yogurt pie, potete preparare una glassa al cioccolato semplicemente scaldando il latte e sciogliendovi i 40 g di cioccolato fondente. Una volta pronta potete creare delle decorazioni con questa sulle vostra torta e sarete pronti per servirla!

Note

Se avete poco tempo a disposizione potete anche semplicemente accartocciare i fogli di pasta fillo li uni vicino agli altri e l’olio , invece di utilizzarlo per spennellare i fogli di pasta fillo, potete versarlo insieme agli altri ingredienti per la crema e versarla sui fogli di pasta fillo come con le roselline. Per quanto riguarda invece la cottura, invece di farla in due parti, cuocete direttamente per 40-50 minuti a 180° Prestate molta attenzione al forno, dipenderà molto da questo il tempo di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.