In cucina con Stuffer – Edizione 2018

Quando è arrivata la proposta di partecipare all’evento ”In cucina con Stuffer” sono stata da subito molto emozionata e curiosissima di scoprire dove mi avrebbe portato quest’esperienza. Di mio adoro viaggiare, ma scoprire di aver colpito qualcuno con il mio modo di pormi sul blog è stata una grandissima soddisfazione. Convintissima che non sarei stata presa per questo evento ,complice la mia insicurezza, resto senza parole quando la mail di risposta riporta :”.. è stata selezionata per partecipare come ospite all’evento In cucina con Stuffer.”. In quel momento ero a lezione, fate un po’ voi..

Super motivata a mettermi in gioco preparo tutto l’occorrente per il viaggio e il 24 Ottobre parto da Roma direzione Bolzano. Arrivata con un po’ di ritardo,causa ordigno bellico nei pressi di Bologna, mi organizzo con le altre Blogger invitate all’evento per una cena veloce in città. Cena che scioglie subito le mie insicurezze e la mia iniziale timidezza. Finita questa, tutte verso i rispettivi hotel per riposare dal viaggio ed essere pronte per l’indomani.

La Stuffer è un’azienda del Trentino Alto Adige leader nella produzione di yogurt, sfoglie, dessert al cucchiaio e creme spalmabili. Fondata nel 1965 da Klaus Stuffer, ancora oggi conserva una gestione familiare. L’ azienda vanta un certo numero di successi sul mercato italiano ottenuti grazie alla costante innovazione dei prodotti, circa 25 nuovi prodotti ogni anno! Nella giornata del 25 Ottobre ho avuto la possibilità di visitare lo stabilimento a Bolzano e conoscere molti dei prodotti dell’ azienda, alcuni dei quali anche grazie Flavia Imperatore, la fantastica Misya, tramite due ricette facili e veloci di cui vi parlo subito.

Prima Ricetta : Cannoli in pasta Brisè

La prima ricetta consiste in un antipasto salato a base di pasta brisè, formaggio caprino, marmellata di arance e pepe rosa. E’ semplicissimo, per i cannoli basta munirsi di stampi appositi e un rotolo di pasta brisè Stuffer, mentre per il ripieno bisogna mescolare 250 g di formaggio caprino, 50 ml di panna fresca e una spolverata di pecorino grattugiato. Una volta cotti i cannoli, farciteli con la crema di formaggio e alle estremità aggiungete un cucchiaino di marmellata di arance e uno/due grani di pepe rosa.

 

Seconda Ricetta : Sfoglie dolci 

La seconda ricetta è perfetta per qualsiasi occasione, soprattutto per un dolce last minute! Per prepararla occorre un rotolo di pasta sfoglia, 100 g di formaggio fresco spalmabile, 30g di zucchero a velo, lime, vaniglia ,lamponi e mandorle in scaglie. Potete iniziare tagliando la pasta sfoglia come più preferite lasciando nel centro spazio abbastanza per la crema. Per la farcitura amalgamate  il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo, il lime e la vaniglia e versatene 1/2 cucchiai al centro dei dolcetti che avete composto. Aggiungete infine 1/2 lamponi per dolcetto, se avete ritagliato forme più grandi potete metterne di più. Una volta cotti, aggiungete le mandorle in scaglie ed il dolce è servito!

 

Ho trascorso una fantastica giornata a Bolzano, ho conosciuto food blogger da ogni parte d’Italia con la mia stessa passione e ho avuto la grande possibilità di conoscere di persona Flavia Imperatore, food blogger che ho iniziato a seguire dai primi momenti del mio viaggio nella cucina. E’ stato emozionante poter visitare di persona quest’azienda, ringrazio la Stuffer per la possibilità offertami e Misya per essere stata così gentile e disponibile!

A presto!