Zuccotto pandoro mascarpone e nutella

Lo zuccotto pandoro mascarpone e nutella è un dolce veramente goloso, ideale da realizzare se avete in esubero pandori oppure come dolce alternativo al pandoro classico. Delizioso pandoro inzuppato con latte e nutella, crema al mascarpone per farcire e in ultimo tanto cacao amaro, insomma una vera delizia per  il palato. Io ho realizzato lo zuccotto per il veglione di capodanno ma si può preparare per ogni occasione. Ma vediamo come si realizza lo Zuccotto pandoro mascarpone e nutella………

INGREDIENTI

  • 1 pandoro
  • 1 stampo per zuccotto POLOPLAST (diametro 19.3 cm)
  • 30 grammi di nutella o crema alle nocciole
  • 100 ml di latte p.s.
  • Cacao amaro q.b.

Per la crema:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 200 gr di mascarpone
  • 1 pizzico di sale
  • 200 ml di panna vegetale da montare
  • 1 fiala di aroma alla vaniglia

PROCEDIMENTO

Per prima cosa prepariamo la crema al mascarpone, Dividete gli albumi dai tuorli ( le uova devono essere freschissime visto che si devo utilizzare crude). Sbattete i tuorli delle uova con i 4 cucchiai di zucchero con il frullino elettrico, fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso, aggiungete il mascarpone e l’aroma alla vaniglia e frullate fino ad ottenere un composto ben amalgamato. In ultimo aggiungete la panna e montate il tutto fino ad ottenere una crema solida. Riponete la crema in frigo mentre preparate lo stampo e il pandoro.

Foderate l’interno  dello stampo per zuccotto con della pellicola, tagliate il fondo del pandoro della larghezza di 2 cm circa. Tagliate il pandoro in orizzontalmente a meta e poi successivamente a fette il pandoro, foderante i bordi e il fondo dello stampo .

Scaldate il latte e fate sciogliere per bene la nutella, con l’aiuto di un pennello inzuppate i bordi pandoro. Spalmate r la crema sui bordi, Disponete uno strato di pandoro, inzuppate crema e ripete fino raggiungere 2 cm dalla fine del contenitore. In ultimo crema e adagiate il fondo del pandoro. Chiudete lo stampo con il coperchio oppure con pellicola e fate risposare per almeno 3 ore. La crema avanzata vi servirà per  decorare la superficie dello zuccotto, quindi conservatela in frigo.

Trascorso il tempo, togliete lo zuccotto dallo stampo, versatelo in piatto da portata, ricoprite con la crema al mascarpone avanzata e spolverate con abbondante cacao in polvere. Riponete in frigo e servite al bisogno. Potete preparare lo zuccotto anche dal giorno prima dell utilizzo.

Buon Zuccotto pandoro mascarpone e nutella a tutti!

Zuccotto pandoro mascarpone e nutella

 

Zuccotto pandoro mascarpone e nutella

Ho realizzato e servito il mio zuccotto con i prodotti POLOPLAST .Vi consiglio di dare un occhiata al sito, ci sono tantissime cose interessanti ……

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e lasciami un commento e un like !

Dai uno sguardo anche alle altre ricette con nutella e mascarpone

 

Precedente Crostatine carciofi e agnello Successivo Vol au vent pistacchi e olive