Torta pardula leggera

Ciao a tutti amici di fantasia in cucina con Valentina, oggi ricetta della tradizione sarda ma rivisitata, Torta pardula leggera, per realizzarla ho utilizzato il dolcificante a base di stevia  ( TRUVIA DI ERIDANIA ), perché la mia cara mamma è diabetica e non può mangiare troppi zuccheri. Il risultato è stato ottimo, deliziosamente dolce ma  leggera rispetto all’utilizzo del solito zucchero semolato e con meno calorie. Infatti il dolcificante a base di stevia ha 0 calorie, Vediamo come si realizza questa ricetta della Torta pardula leggera ……

INGREDIENTI

Per il ripieno:

  • 500 gr  di ricotta di pecora
  • 1 uovo
  • 30 gr di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 50 gr di dolcificante a base di stevia  ( TRUVIA DI ERIDANIA )
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 scorza di limone  grattugiata
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Per la pasta

  • 250 gr di farina tipo 00
  • 20 gr di strutto
  • 120 ml di acqua
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa  mettete in una ciotola la farina, lo strutto e l’acqua tiepida  per amalgamare e iniziate ad impastare. Lavorate energicamente fino ad ottenete un composto liscio e omogeneo. Avvolgette il panetto con la pellicola e lasciate riposare per circa 30 minuti in frigo.

Nel frattempo preparate il ripieno, mettete in una ciotola  la ricotta con le uova, il dolcificante a base di stevia  ( TRUVIA DI ERIDANIA ) , la farina, la vanillina, lo zafferano e la buccia dell’arancia e del limone grattugiato, il lievito e il pizzico di sale. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ma non liquido.

Prendete la pasta e stendetela realizzando una sfoglia di 3 mm a forma di cerchio Mettete all’interno del disco il ripieno di ricotta e chiudete i bordi pizzicando i lati per 7 volte.

Disponete la torta pardula su una teglia da forno foderata con carta forno, e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti circa. Sfornate e lasciate intiepidire. Spolverate la superficie della torta pardula con del dolcificante a base di stevia ( TRUVIA DI ERIDANIA )  e servite.

Buona torta pardula leggera a tutti!

Torta pardula leggera

Torta pardula leggera

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e lasciami un commento e un like!

 

Una risposta a “Torta pardula leggera”

I commenti sono chiusi.